Cuochi amatoriali, è il vostro momento: a novembre torna Chef in the City

Cascina delle Rose-6694FANO – Un antipasto e un secondo da preparare con ingredienti forniti dall’organizzazione al quale occorre aggiungere solo estro, fantasia e quel tocco di personalità che fa la differenza. Chef in the City, l’unica gara di cucina amatoriale della provincia di Pesaro-Urbino, è pronta a tornare a riempire i ristoranti coinvolgendo oltre 50 aziende del territorio che hanno così l’occasione di promuoversi dando al tempo stesso un sigillo di garanzia all’evento.

Le iscrizioni per il contest giunto alla sesta edizione sono entrate nel vivo e restano ancora pochissimi posti a disposizione. Partecipare è semplice, basta aver compiuto 18 anni e non essere uno chef professionista, pagare la quota di iscrizione di 20 euro e aver voglia di mettersi in gioco per quella che è sicuramente un’esperienza unica in grado di produrre anche degli scenari imprevisti.

Come nel caso di Marco Vitali e Carlo Giuseppetti, rispettivamente vincitori dell’edizione 2017 e di quella riservata ai Cocktail nel 2018 che in seguito alle loro performance e al successo ottenuto sul web, sono stati chiamati il prossimo 4 novembre a Sant’Angelo in Vado per uno show cooking al sapore di tartufo all’interno della Mostra Nazionale del Bianco Pregiato che aprirà ufficialmente sabato 13 ottobre.

Gli aspiranti partecipanti potranno presentarsi tutti i giorni dalle 9 alle 18 negli uffici di Comunica srl  via Nuti 3 in centro storico a Fano. La loro ricetta e il loro piatto, saranno valutati da una giuria tecnica specializzata e da una popolare composta dai clienti che, oltre ad esprimere la propria preferenza, avranno la possibilità di cenare ad un prezzo calmierato di 30 euro che comprenderà antipasto, primo, secondo, dolce, acqua, vino e caffè.

Per informazioni è possibile contattare gli organizzatori di Comunica srl al numero 0721.830710 o inviare una mail a info@chefinthecityfano.net,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>