Due sabati in ricordo di Aldo Capitini nel 50esimo anniversario della scomparsa del fondatore del movimento non violento italiano

di 

11 ottobre 2018

Image.pngPESARO – In occasione del 50esimo anniversario della morte di Aldo Capitini (19 ottobre 1968), antifascista poeta ed educatore, il gruppo formale “Luciano Capitini per  Pesaro contro la guerra” e il comune di Pesaro, assessorato al Dialogo, organizzano due giornate di incontri sulla figura del fondatore del movimento non violento italiano. Aldo Capitini, è stato ideatore della Marcia della Pace Perugia-Assisi, antifascista, poeta, scrittore, filosofo e pedagogista, sperimentatore e teorico di una nuova socialità. “L’iniziativa è stata fortemente voluta da Luciano Capitini, nipote di Aldo, purtroppo recentemente scomparso. E’ quindi anche occasione per ricordare Luciano – ha voluto sottolineare Luca Bartolucci assessore al Dialogo -che si è sempre speso moltissimo per promuovere la cultura della non violenza”.

“Luciano ha sentito il compito – ha aggiunto Anna Semeraro moglie di Luciano Capitini – di continuare il lavoro di Aldo, si definiva manovale della non violenza e  ha lavorato fino all’ultimo all’iniziativa a cui teneva in modo particolare”.

Le due giornate tratteranno temi che vogliono essere un contributo alla diffusione del pensiero “nonviolento” di Capitini, puntando a stimolare una riflessione su come superare i tanti problemi del nostro tempo. La violenza dilagante, il razzismo, lo sfruttamento dei popoli.

Ecco il programma:

Sala del Consiglio comunale, sabato 13 ottobre

Ore 17
Conversazione “Che cosa è la non violenza“, relatore Giuseppe Moscati presidnete fondazione Centro studi Aldo Capitini

Ore 21
Conversazione ” Dall’antifascismo a il potere di tutti, relatore Lanfranco Binni-fondo Walter Binni

 250px-Aldo_Capitini_with_booksSala del Consiglio comunale, sabato 20 ottobre

Ore 17
Conversazione “Aldo Capitini: il pensiero e la vita“, relatore Mario Martini docente di filosofia morale dell’Università di Perugia

Ore 21
Conversazione “La poesia di Aldo Capitini“, relatore Anna Maria Farabbi.

L’iniziativa ha il patrocinio e la partnership di: Provincia di Pesaro e Urbino, Regione Marche, Università di Urbino, Stay Human, Emergency, Ce.I.S. di Pesaro, UDI, Biblioteca Sn Giovanni, Biblioteca Oliveriana, Gruppo Scout AGESCI.

Info Pesaro contro la guerra 329 0620936

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>