Movimento 5 Stelle Fano “in ascolto” di Passaggi Festival

di 

1 dicembre 2018

Hadar Omiccioli, Marta Ruggeri, Giovanni Fontana*

FANO – In vista delle prossime elezioni amministrative, il Movimento 5 Stelle di Fano sta proseguendo nell’ascolto delle varie realtà economiche, sociali e culturali cittadine per elaborare un programma efficace, con una visione strategica e condivisa.

Dopo una serie di consultazioni informali, il ciclo di incontri è proseguito con un interessante confronto ufficiale tra Marta Ruggeri e Giovanni Belfiori, organizzatore di Passaggi Festival. Nella sede dell’associazione hanno partecipato all’incontro anche giovani e motivati volontari che collaborano per la realizzazione dell’evento.

Foto PassaggiIndiscutibilmente Passaggi Festival è una stimolante proposta culturale della nostra città che ha preso vita nel 2013 crescendo di anno in anno fino a diventare un festival dedicato alla saggistica di indiscusso rilievo anche nazionale. A questo proposito si è parlato anche e soprattutto del suo sviluppo futuro, mettendo in campo interessanti ed innovative proposte che, se opportunamente realizzate, potrebbero essere un volano non solo per la cultura cittadina, ma anche e soprattutto per il turismo. Un’attenzione particolare è stata riservata ai giovani che potrebbero diventare presto non solo fruitori, ma anche protagonisti delle prossime edizioni. Marta Ruggeri ha ribadito l’appoggio pieno che il Movimento 5 Stelle si sente di dare alla manifestazione non solo per il suo proseguimento ma anche per un suo sviluppo futuro e ha rimarcato l’idea che Fano debba osare maggiormente nelle sue proposte, perché i progetti di rilievo hanno un valore strategico che non deve essere mai sottovalutato, semmai supportato da una attenta amministrazione.

*Movimento 5 Stelle Fano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>