In centinaia al porto per salutare Nicholas Carloni col rombo dei motori. I VIDEO

Nicholas Carloni (foto tratta dal web)

Il povero Nicholas Carloni (foto tratta dal web)

PESARO – Tutti al porto. Dopo il sentitissimo e partecipato funerale di Nicholas Carloni, il ragazzo candelarese di 20 anni scomparso mercoledì in un incidente stradale, gli amici gli hanno tributato l’ultimo saluto in strada fra i due Porti. Centinaia di ragazzi si sono ritrovati in riva al mare con tanto di striscione per onorare la memoria di “Carlez” – così era scritto su un vessillo attaccato a una rete – col rombo dei motori. Già, i motori. Tanti amati da un ragazzo sicuro di sé e conosciutissimo. Un 20enne volato in cielo nel pieno degli anni che gli amici hanno voluto tributare con una sorta di esibizione con tanto di moto e ape da corsa.

Ecco i 4 video dell’ultimo saluto a Nicholas:

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>