Pergola entra a nel club de ‘I Borghi più belli d’Italia’. Venerdì, durante la Cioccovisciola, la consegna del riconoscimento

di 

5 dicembre 2018

PERGOLA – Durante la Fiera Nazionale del Tartufo, ad ottobre, la comunicazione davanti a migliaia e migliaia di visitatori, ed ora, in occasione della CioccoVisciola di Natale, la festa del cioccolato, visciolato e tartufo di Pergola in programma dal 7 al 9 dicembre, la cerimonia ufficiale.

Pergola, in provincia di Pesaro e Urbino, è entrata nel prestigioso club de ‘I Borghi più belli d’Italia’ e venerdì, per l’inaugurazione dalla manifestazione, si terrà la consegna della Bandiera del club. L’atteso appuntamento è alle 17.15 nella splendida cornice del centro storico.

Il sindaco Francesco Baldelli, in piazza Ginevri, davanti al grande albero di Natale e al presepe artistico a dimensione naturale, riceverà attestato e bandiera dal vicepresidente nazionale del Club Livio Scattolini. Alla cerimonia parteciperanno anche gli alunni delle scuole della città.

Il Club de I Borghi più belli d’Italia è nato nel 2001 su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI). Questa iniziativa è sorta dall’esigenza di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani. Per essere ammesso nel Club, ogni Comune deve soddisfare alcuni rigidi criteri – indicati come requisiti essenziali nella “Carta di Qualità” e nel “Regolamento”.

Un percorso lungo e complesso, un obiettivo difficile da raggiungere che l’amministrazione comunale pergolese ha centrato grazie a scelte e progetti ben precisi. L’iter è stato avviato con una delibera del consiglio comunale, cui sono seguiti una serie di sopralluoghi per valutare, oltre al patrimonio culturale, artistico e urbanistico, la rispondenza a standard di qualità specifici.

«Sarà una giornata meravigliosa per la nostra città, per tutti i pergolesi – sottolinea soddisfatto il sindaco Baldelli – che invito a partecipare alla cerimonia. L’ingresso in questo club tanto prestigioso è un obiettivo che inseguiamo da anni e che è stato centrato grazie all’impegno e alla passione che quotidianamente mettiamo per Pergola. Un riconoscimento che da ancor più lustro alla città e contribuirà alla sua valorizzazione e promozione, quindi allo sviluppo economico e turistico. Per entrare in questo club ristretto i parametri sono molto stringenti. Siamo stati certificati grazie agli importanti lavori pubblici realizzati dalla nostra giunta, come la ristrutturazione di via Don Minzoni e dei nostri giardini storici, grazie alla cura della città, alla qualità dei servizi e agli eventi culturali e turistici, come Fiera del Tartufo e CioccoVisciola, ormai di portata nazionale e oltre. Nel passato c’è stato purtroppo chi ha creato le condizioni per lo spopolamento dell’entroterra e di Pergola. La nostra amministrazione, grazie anche all’ingresso nel club dei Borghi più belli d’Italia, sta invece lavorando concretamente per il rilancio del territorio e della nostra amata Città”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>