Tragedia in discoteca a Corinaldo: tra le sei vittime una ragazza di Fano, una di Marotta e un ragazzo di Frontone: avevano 15 e 14 anni

I vigili del fuoco prestano i soccorsi nella discoteca di Corinaldo

I vigili del fuoco prestano i soccorsi nella discoteca di Corinaldo (screenshot tratto dal video dei vigili del fuoco)

ANCONA – Il giorno dell’Immacolata diventa giorno di lutto e di dolore lancinante per le Marche che piangono cinque minorenni e una mamma di 39 anni morti questa notte nella letale calca di una folla in panico venutasi a creare nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo in località Madonna del Piano (LEGGI QUI LA NOTIZIA RIPORTATA DALL’ANSA). Tra le vittime ci sono tre ragazzini, due del 2003 e una del 2004 della provincia di Pesaro e Urbino: la 15enne Benedetta Vitali di Fano, il 15enne Mattia Orlandi di Frontone, la 14enne Asia Nasoni di Marotta. Le altre tre vittime sono tutte di Senigallia. Una tragedia immane dove si contano quasi cento feriti, di cui dodici in gravi condizioni.

In segno di lutto, la Figc Marche – Lega nazionale dilettanti – ha sospeso tutti i campionati provinciali e regionali in programma oggi e domani. Leggi qua.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL VIDEO DEI VIGILI DEL FUOCO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>