Palloncini bianchi per le vittime di Corinaldo: al Donati di Fossombrone il commovente saluto ai 6 morti alla Lanterna Azzurra

di 

10 dicembre 2018

FOSSOMBRONE – Un gesto simbolico e sentito. Spontaneo come solo i ragazzi sanno fare. Così è successo che stamattina gli studenti del Donati di Fossombrone si ritrovassero a ricreazione tutti assieme, nel piazzale antistante la scuola, per ricordare le sei vittime della tragedia di Corinaldo. Visibilmente commossi – diversi di loro erano presenti alla Lanterna Azzurra, discoteca dove si è materializzato un dramma assurdo – hanno lanciato in area sei palloncini bianchi. Uno per ogni vittima di una serata che da festa si è tramutata in tragedia.

Aspettando che la magistratura faccia il suo corso, stabilendo come si possa morire in discoteca aspettando un concerto del trapper del momento, il pensiero dei ragazzi del Donati è andato ad Asia, Benedetta e Mattia – di Fano, Marotta e Corinaldo – ma anche a Daniele, Emma e mamma Eleonora. Tra fiumi di lacrime e le testimonianze di chi era presente alla Lanterna, la preghiera per i tanti feriti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>