Muore gettandosi dal secondo piano. Dramma in via Cavour

di 

31 dicembre 2018

PESARO – Sgomento in via Cavour dove, attorno alle 8.30, un uomo si è gettato dal secondo piano di una palazzina del centro storico perdendo la vita. L’uomo, 57 anni, era un dipendente della Prefettura di Pesaro-Urbino e abitava nello stesso edificio del sindaco Matteo Ricci.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>