“Terra di Piloti Motori” ai Motodays di Roma. Pronto l’itinerario moto-turistico regionale

di 

9 marzo 2019

Lo stand Benelli

Lo stand Benelli

ROMA – Terra di Piloti e Motori sbarca ai Motodays di Roma, evento allestito negli spazi della nuova fiera della capitale sino al 10 marzo con l’accattivante slogan #tuttelemotoportanoaroma! Un programma di quattro giorni con start up, centri di ricerca, aziende e operatori del settore dove l’area ‘Welcome Bikers’ – dedicata al turismo – è apparso come lo spazio perfetto per Terra di Piloti e Motori. Un’importante vetrina per presentarsi e promuovere, sempre di più e meglio, una Regione davvero ideale da visitare sulle due ruote, progetto cavalcato con convinzione dall’associazione nata in provincia di Pesaro.

“Il nostro ruolo – spiega il direttore dell’associazione, Raffaella Rossini – è quello di seguire e partecipare a questo tipo di manifestazioni per promuovere il progetto regionale sul moto-turismo nelle Marche. Siamo già stati al TTG di Rimini e al Bit di Milano nello stand della Regione Marche e ora al Motodays di Roma ospiti del prestigioso marchio pesarese Benelli e abbiamo distribuito e illustrato in tante altre manifestazioni i nostri depliant con lo scopo di far conoscere la bellezza del nostro territorio e invogliare chi non c’è mai stato a girarlo con calma, possibilmente sulle due ruote. Sempre con questo fine l’associazione Terra di Piloti e Motori a breve pubblicherà una mappa geografica con 13 moto giri sulla Regione che comprenderanno siti culturali, naturalistici e paesaggistici e un nuovo sito web che proietterà il progetto a livello internazionale affinchè la Regione Marche diventi un’attrattiva anche per il moto-turista straniero.

Il presidente Alberto Paccapelo aggiunge poi un particolare che denota un’apertura di vedute molto interessante: “Stiamo verificando la fattibilità di un mega motoraduno nelle zone terremotate, per non far dimenticare quella tragedia e portare un po’ di economia”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>