Pesaro, economia e imprese. Questa sera confronto TV col sindaco uscente Matteo Ricci

di 

11 aprile 2019

Moreno Bordoni, Matteo Ricci e Simona Zonghetti

Moreno Bordoni, Matteo Ricci e Simona Zonghetti

FANO – Dopo Francesca Frenquellucci (Movimento 5 Stelle) e Nicola Baiocchi (Centro destra), giovedì 11 aprile  (ore 21.10 circa), andrà in onda su Fano Tv il terzo confronto con i candidati a sindaco di Pesaro organizzati dalla CNA.

Si tratta di faccia faccia sui temi dell’economia e della piccola impresa. Negli studi di FANO TV, l’associazione, grazie alla collaborazione di CRAI, Gruppo Eurosole, si confronterà in questa terza trasmissione con il sindaco uscente Matteo Ricci,candidato al suo secondo mandato.

La CNA ha scelto un titolo piuttosto indicativo per la trasmissione (della durata di una ventina di minuti circa):  “Un’impresa in Comune”. Con la conduzione in studio di Simona Zonghetti, Lucia Tarsi  risponderà alle domande dei rappresentanti dell’associazione tra i quali il presidente della CNA, Alberto Barilari e il segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni.

Tanti i temi in discussione tra i quali il futuro della città ed il suo sviluppo urbanistico; il tema della tassazione locale; quello della burocrazia e delle infrastrutture.

Particolarmente battuta la questione della chiusura dei negozi e delle attività nel centro storico, così come quello dei collegamenti viari, del porto e del Piano Regolatore. Insomma un confronto a tutto campo sui temi legati all’economia e al mondo della piccola e media impresa. Nei faccia a faccia di “Un’impresa in Comune” – realizzata attraverso un format ideato dall’Ufficio Stampa della CNA – alle domande degli ospiti in studio si alterneranno contributi esterni con interviste ad artigiani e commercianti di Pesaro.

La trasmissione con Matteo Ricci andrà in onda andrà in onda in prima serata subito dopo Guarda chi c’è (ore 21.10 circa) e in replica alle 23.15.

Venerdì 12 aprile alle 14,10 circa (dopo il telegiornale); sabato 13 alle 15,25; domenica 14 alle 9.50; e lunedì 15 alle 18.30 (dopo la Messa); infine martedì 16 aprile alle 12,00.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>