In Fiorentina-Sassuolo di lunedì debutta in Serie A l’assistente arbitrale Giuseppe Maccaddino dell’Aia di Pesaro

AIA Pesaro

Giuseppe Macaddino, assistente arbitrale nella gara inauguale del Torneo di Viareggio 2019 tra Inter e Sporting Braga

Giuseppe Macaddino, assistente arbitrale nella gara inaugurale del Torneo di Viareggio 2019 tra Inter e Sporting Braga

PESARO – La sezione AIA di Pesaro ritorna a calcare i grandi palcoscenici di Serie A. Dopo i fischietti Michele Cruciani e il compianto Loris Stafoggia, ora tocca all’assistente arbitrale Giuseppe Macaddino. Classe 1984, originario della sicula Mazara del Vallo, Macaddino debutta nella massima serie italiana dopo un primo anno in forza alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie B (CAN B). Per lui appuntamento lunedì 29 aprile alle 21 nella splendida cornice dello Stadio “Artemio Franchi” di Firenze, teatro del posticipo Fiorentina-Sassuolo. In campo anche l’arbitro Fourneau di Roma 1, il primo assistente Fiorito di Salerno, il quarto uomo Illuzzi di Molfetta, il VAR Fabbri di Ravenna e l’AVAR Schenone di Genova. Il Presidente di Sezione Luca Foscoli, unito all’intero Consiglio direttivo Sezionale e a tutti gli arbitri dell’organico arbitrale della provincia di Pesaro-Urbino, esprime soddisfazione per la designazione ricevuta da Macaddino con stima e affetto per un ragazzo determinato e umile che si è messo e continua a mettersi in gioco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>