Magi, Visconti e Noferi (M5S) incontrano gli imprenditori agricoli, zootecnici e vitivinicoli

di 

9 maggio 2019

PESARO – “Abbiamo incontrato in questi giorni imprenditori agricoli, vitivinicoli, zootecnici. Persone che hanno fatto della loro passione e del rispetto  dell’ambiente il loro lavoro” raccontano i candidati al Parlamento Europeo Nicola Magi, Silvia Noferi e Stella Visconti.

“Uno dei punti del nostro programma per le Europee è la “Tutela del Made in Italy, divieto di OGM e di pesticidi nocivi per salute e ambiente”.

Perché vogliamo che l’Europa torni aprendersi cura delle proprie imprese e delle eccellenze che produce. Oggi i nostri prodotti sono pesantemente minacciati da contraffazione e contrabbando, in un giro d’affari di circa 32 miliardi di euro che pesa come un macigno sulle aziende italiane e sull’intera economia del Paese. 

Da anni in Europa si parla di introdurre l’obbligo di riportare in etichetta l’origine dei prodotti non agricoli, il cosiddetto “Made In”, ma purtroppo non è stato ancora preso nessun provvedimento. È arrivato il momento di fare sul serio e ottenere dall’Unione europea le protezioni reali per i nostri prodotti”.

“Il commercio deve essere più semplice e sicuro, con controlli adeguati alle frontiere dell’Ue. E questo è possibile e lo stiamo già facendo come Governo attraverso progetti legati alla blockchain e alla tracciatura digitale dei prodotti e l’adozione di un marchio 100% Made in Italy”

“Vogliamo portare avanti l’obbligatorietà dell’etichetta d’origine di tutti gli alimenti. Abbiamo bisogno che gli imprenditori agricoli, vitivinicoli, zootecnici, tornino a vedere garantiti i loro diritti e che siano tutelati. Sappiamo come farlo, e lo faremo andando a prendere un posto in Europa che ci permetterà di agire e rendere fattive le nostre idee e la nostra visione” concludono i candidati al Parlamento Europeo del Movimento 5 Stelle 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>