I Ranocchi sguazzano sotto il diluvio: gli Angels travolgono Comacchio 54-0. Le FOTO di Baioni

di 

12 maggio 2019

PESARO – Se doveva essere un test per i playoff, è andato alla grande. Tutto ha funzionato contro i Buccaneers, nonostante il diluvio scatenatosi sul campo di via Respighi, la casa degli Angels. All’intervallo il divario era già ampio (34-0) e nella ripresa i pesaresi hanno allargato la forbice.

“Con tutto il rispetto per Comacchio, loro sono una società che inizia adesso la propria storia nel football americano, noi invece ne abbiamo una alle spalle piuttosto ricca – sottolinea coach Gerbaldi -, è normale sia uscita fuori la differenza dei valori in campo”.

Il coaching staff ne ha approfittato per fare esperimenti: “Abbiamo messo dentro un paio di giochi nuovi e lavorato sui calci da lontano che nei playoff potrebbero essere preziosi visto che le difese alzano l’intensità e permettono meno. Accanto a Carlini sta crescendo come kicker anche Zepponi”.

I Ranocchi Angels chiudono come una delle migliori seconde e aspettano l’incrocio per le wild-card. Se il fattore campo sarà a favore, a Pesaro si giocherà domenica 2 giugno.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>