Mareggiata, grecale e la schiuma sembra neve

PESARO – Maggio, inverno. No? Vero, sarebbe primavera, eppure abbiamo visto la neve… Ci è sembrato di vederla transitando davanti al Circolo Canottieri, nella Calata Caio Duilio diventata bianca. Bianca di schiuma, bianca come la neve. La schiuma che volava anche sulla darsena, provocata dalla furia delle onde spinte dal vento di grecale ha invaso la strada, provocando un effetto particolare. Come quello del mare bianco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>