Sabato arriva la Notte dei Musei. Le iniziative a Pesaro

di 

15 maggio 2019

PESARO – Sabato 18 maggio arriva la Notte dei Musei e Pesaro Musei partecipa con tante iniziative per grandi e piccoli a partire dal pomeriggio: visite guidate, pic-nic archeologico, Escape room per bambini, aperture serali straordinarie e infine pernotto nella dimora di Gioachino!
Si prosegue anche domenica 19 maggio con un percorso dedicato all’arte ceramica.

Pesaro Musei aderisce alla Notte e alla Giornata Internazionale dei Musei (“International Museum Day” IMD), promossa da ICOM dal 1977. Il tema di quest’anno è “I musei come hub culturali: il futuro della tradizione” ed intende offrire lo spunto per considerare le diverse interrelazioni che legano le istituzioni culturali al loro passato, in funzione di ciò che potranno rappresentare nel futuro. Due giornate riunite nel Grand Tour Musei 2019 promosso da Regione Marche, P. F. Beni e attività culturali con il MIBAC – Polo Museale delle Marche, in collaborazione con Coordinamento regionale Marche di ICOM Italia ed il supporto organizzativo della Fondazione Marche Cultura.

Sabato in programma “La notte delle domus”:

Area archeologica Colombarone

Area archeologica Colombarone

Dalle 17.30 Edamus, Ludemus, Gaudemus, visita guidata all’Area archeologica e Antiquarium di Colombarone, con simulazione dello scavo alla scoperta di antichi giochi come Nascondino, che i Romani chiamavano latibulo, e racconti mitologici. Portate i vostri cibi preferiti al sacco, a seguire pic-nic sul prato per chi ama stare all’aria aperta, una vera coena popularis! Il sito è inoltre aperto e visitabile fino alle 22 (bambini € 3, adulti € 5 / € 3 con Card Pesaro Cult).

Si prosegue alle 21.30 alla Domus di via dell’Abbondanza dove i bambini dai 6 ai 10 anni possono cimentarsi nell’Escape room Tempus Expletum Est. Chiusi nell’antica dimora romana del I sec. A.C. bisognerà scoprire cosa si cela in un antico scrigno affrontando diverse prove per trovare le chiavi e far scattare l’avventura (secondo turno alle 22.15, bambini € 4).

Per i grandi a Palazzo Mosca – Musei Civici alle 21.30 c’è la conversazione archeologica L’evoluzione della casa nell’antichità, tenuta da Cristian Tassinari (Università di Bologna, D.I.S.C.I.) con focus sulle due aree archeologiche di via dell’Abbondanza e di Colombarone in relazione al territorio (ingresso libero). I musei inoltre sono visitabili fino alle 23 (biglietto unico Pesaro Musei).

Gran finale a Casa Rossini dove le famiglie sono invitate a partecipare a Dorme ognuno in queste soglie; una occasione unica per pernottare all’interno della casa natale di Gioachino, grande compositore pesarese.
Si inizia alle 22.30 con scherzi e giochi. Piccoli aneddoti legati a Rossini e ascolto di brani musicali, tra fantasmi di vecchi musicisti e cantanti. Poi, tutti a sognare tra le braccia di Morfeo fino alle 9 del mattino. Occorre portare il nécessaire, pigiama e sacco a pelo o coperta (bambini € 18, adulti € 25 / € 23 con Card Pesaro Cult)
Per i visitatori apertura serale straordinaria fino alle 21.30 (biglietto unico Pesaro Musei).

Domenica 19 maggio si prosegue con Buongiorno Ceramica, progetto nazionale, promosso da AiCC. Alle 17 si parte da Palazzo Mosca –Museo Civici con un percorso itinerante intitolato “Musei, il futuro nella tradizione: la ceramica incontra la città” organizzato dal Comune di Pesaro – Assessorato alla Bellezza, in collaborazione con Sistema Museo.
Si va alla scoperta della tradizione ceramica pesarese e non solo, attraverso tre diverse collezioni museali come tre sono gli elementi, acqua, terra e fuoco che plasmano i manufatti ceramici.
Ai Musei focus sulla prestigiosa collezione Mazza di ceramiche rinascimentali dell’antico Ducato di Urbino. Si prosegue a Palazzo Ciacchi (Via Cattaneo 34), con opere, sempre delle civiche raccolte, che documentano la produzione ceramica pesarese, napoletana ed eugubina della seconda metà dell’Ottocento. Si conclude al CAME (Corso XI Settembre 201), museo scolastico del Liceo Artistico Mengaroni, con la sua collezione permanente interamente dedicata alle ceramiche realizzate dagli allievi negli anni Cinquanta del secolo scorso (ingresso con Card Pesaro Cult). Museo CAME aperto al pubblico in orario 10-12, 17-19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>