Bocca Trabaria, Varotti (Confcommercio): “Continuano i rinvii alla riapertura, continuano i danni all’economia locale”

di 

16 maggio 2019

Amerigo Varotti*

I cantieri di Bocca Trabaria

I cantieri di Bocca Trabaria

PESARO – Ieri, 15 maggio, stando alle precedenti dichiarazioni di ANAS (raccolte da Associazioni e Amministratori locali) il passo di Bocca Trabaria – seppure a senso unico alternato – si sarebbe dovuto riaprire (rileggi qui precedente articolo pubblicato da Pu24). Invece ieri, 15 maggio, è arrivata dall’ANAS l’ennesima notizia del rinvio. Solo negli ultimi mesi si era garantito il ripristino del transito veicolare per le festività pasquali; poi la data venne spostata al 1° maggio, quindi al 15 maggio. Ora la nuova “scadenza” è «all’inizio della settimana prossima». Continua cioè la beffa nei confronti delle imprese, dei cittadini, con grave danno per il turismo e l’economia.

E’ anche per questo modo di gestire le Aziende pubbliche che l’Italia non funziona. Ma è anche per questi comportamenti che creano, con l’isolamento dei territori, disagi e danni economici che cresce la disaffezione e la rabbia nei confronti delle Istituzioni. Ho però l’impressione che nessuno proverà un pizzico di vergogna per questo scandalo.

*Direttore Generale Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>