Domenica sono 289.701 i pesaresi chiamati al voto: tutti i numeri di Europee e Amministrative

di 

23 maggio 2019

elezioni-comunaliPESARO – A grandi passi verso le elezioni. Domenica prossima, il 26 maggio, dalle 7 del mattino alle 23, si vota per le Europee in 53 comuni del nostro territorio provinciale, con 39 Comuni che sono interessati anche dalle Amministrative, tra cui anche Pesaro, Fano e Urbino. Ecco i dati forniti dalla Prefettura:

Provincia di Pesaro e Urbino

Elezioni europee

n. 53 Comuni interessati

Sezioni n. 405

Elettori al 15° giorno antecedente:

totale n. 289.701 di cui:

Maschi: n. 141.260

Femmine: n. 148.441

Elezioni Amministrative

n. 39 Comuni interessati

Sezioni: 331

Elettori al 15° giorno antecedente:

totale n. 242.429 di cui:

Maschi: n. 117.991

Femmine: n. 124.438

COMUNE DI PESARO:

elettori al 15° giorno antecedente

totale n. 78651 di cui

Maschi: n. 37513

Femmine: n. 41138

COMUNE DI FANO

elettori al 15° giorno antecedente

totale n. 50984 di cui

Maschi: n. 24559

Femmine: n. 26435

COMUNE DI URBINO

elettori al 15° giorno antecedente

totale n. 12296 di cui

Maschi: n. 6019

Femmine: n. 6277

In ciascuna sezione viene costituito un Ufficio elettorale composto di un presidente, di quattro scrutatori, di cui uno, a scelta del Presidente, assume le funzioni di vicepresidente e di un segretario.

Nei luoghi di cura con almeno 100 posti e fino a 199 posti letto, nei luoghi di detenzione e di custodia preventiva, presso le sezioni ospedaliere nelle quali sono ricoverati elettori che, a giudizio della direzione sanitaria, non sono in condizioni di recarsi alle cabine per esprimere il voto, vengono costituiti SEGGI SPECIALI, composto, ciascuno, da un presidente e da due scrutatori.

In questa provincia sono stati istituiti complessivamente n. 7 SEGGI SPECIALI: n. 1 in ciascuno dei tre ospedali di Pesaro, Fano e Urbino, in ciascuno dei due luoghi di cura con almeno 100 posti e fino a 199 posti letto ubicati a Pesaro e in ciascuno dei due istituti carcerari di Pesaro e di Fossombrone.

Complessivamente, saranno operativi n. 1634 scrutatori suddivisi nelle 405 sezioni ordinarie e nei 7 seggi speciali.

Comuni con una sola lista presentata e ammessa: n.13

– Belforte all’Isauro

– Cantiano

– Fratte Rosa

– Frontone

– Lunano

– Montecerignone

– Montecalvo in Foglia

– Montefelcino

– Petriano

– Pietrarubbia

– San Lorenzo in Campo

– Serra Sant’Abbondio

– Urbania

Nei suindicati Comuni con una sola lista sono necessari due distinti quorum.

Infatti ai sensi dell’art.71 comma 10 del D.Lgs. 267/2000, “Ove sia stata ammessa e votata una sola lista, sono eletti tutti i candidati compresi nella lista ed il candidato a sindaco collegato, purche’ essa abbia riportato un numero di voti validi non inferiore al 50 per cento dei votanti ed il numero dei votanti non sia stato inferiore al 50 per cento degli elettori iscritti nelle liste elettorali del comune. Qualora non si siano raggiunte tali percentuali, la elezione e’ nulla.”

Nel Comune di Monteciccardo NON sono state presentate liste e pertanto in quel Comune, che verrà sottoposto a commissariamento, secondo quanto previsto dal DPR 570/1960, si svolgeranno unicamente le elezioni europee.

Le informazioni sull’andamento dei dati relativi alle elezioni del 26 maggio 2019 saranno diffusi IN TEMPO REALE dal Ministero dell’Interno, a puro scopo divulgativo, tramite il sito internet ELIGENDO. Saranno, in ogni caso, disponibili anche sul sito di questa Prefettura http://www.prefettura.it/pesarourbino.

Da quest’anno è possibile seguire gli stessi risultati on line tramite l’App Eligendo Mobile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>