Volley, Matteo Bertini sulla panchina della Delta Informatica Trentino

di 

3 giugno 2019

Matteo Bertini (foto tratta dal web)

Matteo Bertini (foto tratta dal web)

MAROTTA – Un sorriso per Matteo Bertini. Il bravo allenatore marottese, reduce da una stagione difficile sulla panchina della Zanetti Bergamo, ha firmato per la Delta Informatica Trentino. La “retrocessione” in serie A2 potrebbe essere interpretata come un passo indietro, dopo le esaltanti stagioni pesarese e la salvezza alla guida della Zanetti Bergamo. A nostro modesto parere, non è così. Trento è fra le società meglio organizzate di serie A2, ha uno splendido impianto e la città ha una grandissima passione per la pallavolo. È vero, soprattutto per il volley maschile, ma anche la squadra femminile, che nella precedente stagione è stata a due passi dalla promozione in A1, ha saputo ritagliarsi uno spazio importante. Siamo convinti che con Matteo potrà puntare al grande salto.

Curioso: le sorti della prossima stagione della pallavolo trentina saranno affidate ad Angelo Lorenzetti e Matteo Bertini, due allenatori che danno lustro alla pallavolo della provincia di Pesaro e Urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>