Preparare al meglio la macchina per un viaggio

www.pu24.itIn estate sono sempre di più le persone che prendono la decisione di guidare fino alla località dove trascorreranno le vacanze. Per chi ha preso questa decisione, è bene seguire questi consigli. Così che sia perfettamente messa a punto per il viaggio.

Se non si è esperti di meccanica o di manutenzione, può essere utile avere un elenco di azioni da fare per essere sicuri di non dimenticarsi di cosa verificare prima della partenza. Grazie a questa semplice lista di controllo, potrete preparare rapidamente e facilmente la vostra automobile per la vostra prossima vacanza. In questo modo, eviterete spiacevoli sorprese e potrete rilassarvi anche durante il viaggio verso la vostra meta.

Pneumatici

I pneumatici sono il mezzo di collegamento vero e proprio tra l’automobile e il fondo stradale che si percorre. Se questi non sono in buone condizioni, la vettura non avrà una tenuta di strada soddisfacente e potrebbe impiegare più tempo a fermare la sua corsa. Questi due fattori, se messi insieme, possono portare l’automobilista e i passeggeri che si trovano sulla macchina a una situazione di pericolo.

Anche se si tratta di un costo di manutenzione abbastanza importante, è sempre bene avere degli pneumatici in ottime condizioni. In questo modo, si potrà avere una buona tenuta di strada in ogni situazione.

Per chi è alla ricerca di un partner dove acquistare pneumatici delle migliori marche a prezzi competitivi, Oponeo può essere la soluzione. Il negozio online è raggiungibile a questo indirizzo www.oponeo.it. Sul pagine del catalogo online, si possono trovare pneumatici, cerchioni e tutti gli accessori che un automobilista necessita per mantenere in perfette condizioni la propria vettura. È bene ricordare, che in alcuni periodi dell’anno sono anche presenti una serie di offerte e promozioni anche su marche come Pirelli e Bridgestone.

Aria condizionata e climatizzatore

In estate, prima di un lungo viaggio, è bene verificare il livello del liquido refrigerante e quindi rabboccarlo in caso di livello troppo basso. Per chi soffre di allergie o problemi respiratori, è opportuno anche verificare il grado di usura dei filtri dell’aria.

Impianto frenante

Quando il veicolo è molto carico, è bene poter contare su un impianto frenante in ottime condizioni e pronto a ogni evenienza. Se si nota che i propri freni non frenano nel migliore dei modi, è bene verificare lo stato di usare delle pastiglie e delle pinze.

Se si nota che sono consumati e non più perfettamente idonei, è bene recarsi presso il proprio meccanico e cambiarli.

Ammortizzatori e sospensioni

In particola quando si percorrono dei lunghi viaggi con carichi pesanti, è bene verificare che gli ammortizzatori e le sospensioni siano nelle migliori condizioni. Se mentre si è alla guida si ha la sensazione che ci sia qualche cosa che non funziona, è bene recarsi presso il proprio meccanico per un controllo.

Gilet di sicurezza

In caso di evenienza, è obbligatorio avere all’interno della propria vettura un gilet di sicurezza. Questo giubbotto, che è obbligatorio in molti stati dell’Unione Europea, deve essere contrassegnato in base alla norma EN 471 classe 2. Per non incappare in sanzioni, è bene ricordare che ogni qual volta si scende dalla propria vettura e ci si trova ancora in una corsia di marcia è obbligatorio indossarlo. Se si scende in due persone, è necessario avere nella propria vettura due gilet di sicurezza.

Il compito di questo gilet, è quello di indicare la presenza di persone lungo la strada agli altri automobilisti. Il materiale del gilet e il materiale catarifrangente applicato sul gilet riflettono la luce degli abbaglianti.

Grazie a questa breve lista di cose da controllare, si può essere sicuri di partire con una vettura nelle migliori delle condizioni. Viaggiare in auto è molto bello, ma può risultare una pessima esperienza se la propria automobile non è nelle migliori condizioni.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>