A Fano è un plebiscito per Massimo Seri, confermato sindaco col 63%: “Vittoria di tutti”. I complimenti di Ricci

di 

10 giugno 2019

Massimo Seri

Massimo Seri

FANO – Massimo Seri confermato sindaco di Fano. Mancano ancora alcune sezioni ma ormai è chiara la vittoria dell’esponente di centrosinistra nel ballottaggio contro Lucia Tarsi. Ampia la forbice: oltre il 63% contro il 36,75. E se a livello di voti, considerando il primo turno, più o meno siamo lì, con Seri che ha aggiunto 500 preferenze rispetto a due settimane fa, sorprendono le 1.700 preferenze in meno per l’esponente di centrodestra.

“VITTORIA DI TUTTI”

“Abbiamo fatto una campagna elettorale seria, sobria, che parlava di contenuti e abbiamo sempre rispettato l’avversario – le parole di Seri ai colleghi di Fanoinforma – Ora la sfida è migliorare la città, ripagando la fiducia che i fanesi hanno riposto in noi. Le tante persone presenti anche stasera in sede sono la dimostrazione che la vittoria è di tutti, qui non c’è un capitano, c’è un sindaco che rappresenta una comunità. Non ha vinto Massimo Seri, ha vinto la città. Fano può ancora crescere. La giunta? Mi prendo due giorni di riposo e poi formerò la nuova giunta e convocherò il primo Consiglio comunale per essere subito operativi. Dedico la vittoria a tutte le persone che si sono adoperate in questa campagna elettorale e a tutti i candidati che hanno messo la faccia insieme a me in questo percorso”.

I COMPLIMENTI DI RICCI

“Complimenti al mio amico Massimo Seri. Grandissimo. Abbiamo lavorato tanto insieme in questi anni. Prima in Provincia e poi come colleghi sindaci. Ha fatto un gran lavoro a Fano e meritava la riconferma. Le vittorie di Pesaro e Fano sono molto importanti anche per gli equilibri in provincia di Pesaro e Urbino e nella regione Marche”. Così Matteo Ricci, sindaco di Pesaro, sui propri canali social rende onore all’omologo fanese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>