La Confcommercio premia le “Donne di genio”: concorso al femminile. E oggi omaggia De André e Cruciani di Yezael

di 

25 luglio 2019

Donne di genio, il concorso del Terziario Donna Confcommercio dedicato alla creatività femminile

Donne di genio, il concorso del Terziario Donna Confcommercio dedicato alla creatività femminile

PESARO – “Donne di genio”. Questo il nome, sicuramente calzante, scelto dalla Confcommercio Marche nord per presentare un concorso che intende premiare passione, creatività e innovazione al femminile. Un’iniziativa, svelata stamane nella sede dell’associazione di categoria in strada delle Marche, 58, voluta dal gruppo Terziario Donna per ambire – si legge nel bando – “a uno sviluppo possibile per un futuro migliore”.

Il concorso vuole valorizzare idee caratterizzate da una sensibilità tipicamente femminile, capaci di rispondere alle nuove sfide per la donna che lavora con uno sguardo all’ambiente. Quattro le sezioni in cui è articolato “Donne di genio”: commercio e tecnologia, agroalimentare, salute e bellezza, turismo e cultura. “La partecipazione è aperta a tutte le imprenditrici della nostra provincia che si riconoscono in una delle sezione”, ha spiegato Patrizia Caimi, presidente di Terziario Donna Confcommercio, presente in conferenza stampa assieme alla vice Claudia Parmeggiani. “L’invio della candidatura – ha continuato – tramite scheda d’iscrizione allegata al bando pubblicato sul sito di Confcommercio, rilanciato dai nostri canali social o ritirabile a mano presso la segreteria della sede riferendosi ad Annalisa Ballarini, dovrà avvenire entro il 30 settembre prossimo”. Invio possibile anche tramite mail ad a.ballarini@ascompesaro.it .

Amerigo Varotti, direttore di Confcommercio, farà parte della commissione giudicatrice dei progetti che sarà composta anche dal vicepresidente della Provincia di Pesaro e Urbino, da Patrizia Caimi stessa oltre che da due componenti del consiglio di Terziario Donna. La premiazione avverrà il 21 novembre prossimo, con le imprenditrici prescelte che saranno omaggiate delle opere d’arte di quattro donne del nostro territorio.

Amerigo Varotti (Confcommercio) fra Claudia Parmeggiani e Patrizia Caimi (Terziario Donna)

Amerigo Varotti (Confcommercio) fra Claudia Parmeggiani e Patrizia Caimi (Terziario Donna)

“Le donne, nel turismo ma non solo, sono maggioritarie rispetto agli uomini – ha detto Amerigo Varotti stamane – L’intento è quello di valorizzare le eccellenze nascoste, oltre a ciò che tantissime donne hanno cose da dire”.

Il direttore di Confcommercio ha ricordato che oggi, giovedì 25 luglio, l’associazione di categoria ha in programma due importanti appuntamento: “A Mondavio andremo sulle strade della bellezza con un tributo a Fabrizio De André dei Lancaster, che Dori Ghezzi (la moglie del cantautore genovese, ndr) ha giudicato come la migliore cover band del grande De André. E il cantante dei Lancaster è originario di Gabicce Mare. A Novafeltria, che non è più in provincia di Pesaro e Urbino ma dove abbiamo mantenuto una nostra sede, premieremo la creatività di Angelo Cruciani, eclettico artista e stilista di Cagli che opera a Milano. Il suo brand Yezael è riconosciuto a livello internazionale, tant’è che una sua creazione è stata scelta per la maglietta celebrativa di Matera capitale europea della cultura”.

LE VIDEOINTERVISTE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>