Vis Pesaro, è iniziata l’era Mauro Bosco: 200 persone alla presentazione in Comune. FOTO e VIDEO

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

ALTRE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

PESARO – Entusiasmo a pallettoni nella sala del consiglio comunale, dove pochi minuti fa è stato presentato Mauro Bosco. L’imprenditore 40enne nato a Napoli e trapiantato a Milano, amministratore della MB holding – che è la società a cui Ferri materialmente ha pagato il 51% delle quote – e della Mati Sud, è stato accolto da circa 200 tifosi festanti.

Accompagnato da Ferri che è diventato copresidente, dal direttore generale Vlado Borozan e dal neoamministratore delegato Antonio Feroce, ha fatto una bellissima impressione a tutti. Anche perché è parso ambizioso ma assolutamente misurato. Nessuna promessa. Anzi una: “Non sono un millantatore e non faccio dichiarazioni esorbitanti. L’unica cosa che dico è che vorrei che per la Vis la C non sia un miracolo sportivo, vivendo campionati senza il fiato sul collo della retrocessione. Da lì si parte.

 

LE PAROLE DI MAURO BOSCO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>