Baia Flaminia, sono nate le tartarughine di “Luciana”

di 

3 ottobre 2019

PESARO – Buone notizie per gli studiosi, ma anche per la tanta gente comune, che in questo periodo si è appassionata alla storia della tartaruga Luciana in attesa della schiusa delle uova. Questa mattina lo staff della Fondazione Cetacea con l’onnipresente presidente Sauro Pari ha constatato la necessità di dover intervenire a causa del maltempo che imperversava su Baia Flaminia scoprendo la presenza di una trentina di tartarughe pronte ad emergere, di altre non ancora completamente uscite dal guscio e di un discreto quantitativo di uova chiuse.

“Tutto ciò sopra descritto – ha aggiunto Pari- è stato immediatamente portato in una clinica veterinaria che da giorni era preallertata. Adesso siamo concentrati sul recupero per poi successivamente riportarle in mare”.

“Una bellissima notizia, non solo per Pesaro, dice l’assessore all’ambiente Heidi Morotti, mi corre l’obbligo ringraziare la Capitaneria di porto, il Parco San Bartolo e i tanti volontari che si sono aggiunti allo staff della fondazione.

“Ai ringraziamenti si associa anche Sauro Pari che riconosce come il grande risultato sia frutto della grande collaborazione tra tutti i soggetti partecipanti e ringrazia in particolare il sostegno del comune di Pesaro”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>