Da Mombaroccio alla scoperta di nuovi pianeti: l’astrofisica Francesca Faedi sabato su Rai Uno

di 

17 ottobre 2019

MOMBAROCCIO – Sabato, alle 8 del mattino, in coda al Tg1 sarà intervistata Francesca Faedi. Astrofisica di fama internazionale, nata a Fano nel 1976 ma residente a Mombaroccio… va a caccia di pianeti. Come ha raccontato a Famiglia Cristiana qualche mese fa, ha lavorato anche all’estero contribuendo a ricerche importanti. Ha lasciato l’Italia nel 2004, rientrando nel bel Paese nel 2017 dopo studi a Tolosa e un master in “planetologia e scienze dello spazio”.

Innumerevoli i risultati tangibili del suo lavoro, compresa la gestione e la responsabilità in Inghilterra del Progetto Super Wasp, al momento è l’ambito di ricerca che ha scoperto più pianeti in assoluto. Come non citare la scoperta del nuovo pianeta K2-229b, insieme an un team internazionale, e la partecipazione all’organizzazione di una nuova missione spaziale dell’Esa che si chiama Plato consistente nell’installazione di 24 telescopi che verranno portati in orbita per scoprire nuovi pianeti di tipo terrestre e piccoli e vicini alla terra.

Bene, sabato potrete sentirla alla televisione. Sul canale più importante del servizio pubblico televisivo. Dopo che alcuni studenti di una scuola superiore di Osimo, la settimana scorsa, hanno avuto l’onore di ascoltarla, assieme agli alunni della scuola secondaria di primo grado Barocci di Mombaroccio, il paese da dove Francesca Faedi – astrofisica ma anche mamma di due bambini – continua a cercare pianeti sconosciuti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>