La Vis Pesaro rialza la testa: 1-0 sulla big Piacenza. Le FOTO di Baioni

di 

21 ottobre 2019

VIS PESARO – PIACENZA 1-0
VIS PESARO
(3-5-2): Bianchini; Gennari, Lelj, Farabegoli; Di Nardo (28′ st Campeol), Misin, Paoli, Voltan (37′ st Lazzari), Pedrelli; Tascini (28′ st Ejjaki), Grandolfo (42′ st Gianola). All. Pavan
PIACENZA (3-5-2): Del Favero; Della Latta, Milesi, Pergreffi; El Kaouakibi (15′ st Zappella), Nicco (31′ st Bolis), Marotta, Cattaneo (31′ st Sylla), Imperiale (38′ st Forte); Sestu, Cacia. All. Franzini
ARBITRO: Feliciani di Teramo
RETE: 30′ st (rig.) Voltan
NOTE: giornata temperata, terreno di gioco in ottime condizioni, spettatori 1.427; ammoniti Paoli, Misin, Pavan, Imperiale, Della Latta; angoli 2-0, recupero 0+5

PESARO – La Vis rialza la testa. I ragazzi di Pavan cancellano il capitombolo di Verona mandando al tappeto il quotato Piacenza. Mica pizza e fichi. Merito di una prestazione completa, che ha unito qualità a quantità. Giocate a fame. Ecco che, dopo un primo tempo con due occasioni per il rispolverato Grandolfo (parate coi piedi da Del Favero) e una traversa clamorosa di Di Nardo, nella ripresa è arrivato il gol vittoria. A siglarlo Davide Voltan, tornato sui livelli super d’inizio stagione, su calcio di rigore concesso per un tocco di mano di Imperiale su tiro dello stesso patavino. Nel finale il baricentro dei biancorossi si è abbassato ma Bianchini, tornato titolare dopo cinque domeniche, non hanno praticamente mai rischiato.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>