“Noi Ci Saremo Sempre”, a Cattolica la solidarietà della Fanfara dei Carabinieri in beneficenza al reparto infantile dell’Ospedale Infermi di Rimini

di 

21 ottobre 2019

CATTOLICA – “Noi Ci Saremo Sempre” è stato il motto con cui l’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Morciano di Romagna e San Clemente, ha intitolato la manifestazione per beneficenza organizzata a Cattolica, con il patrocinio del Comune, nella giornata di sabato 19 ottobre (vedi sotto la galleria fotografica realizzata da Amato Ballante).
Per la prima volta, la Fanfara dell’Arma dei Carabinieri facente parte della Scuola Sottufficiali Marescialli e Brigadieri di Firenze è approdata a Cattolica per partecipare alla serata di beneficenza per il Reparto Oncoematologico dell’Ospedale Infermi di Rimini.
La Fanfara, giunta nel primo pomeriggio, alle 17 circa si è schierata in Piazza 1° Maggio a Cattolica, alla presenza del Generale Claudio Rosignoli, Ispettore Regionale della A.N.C. di Bologna, al Presidente Carlo Arcaroli della ANC Sezione di Morciano di R. e San Clemente, al Colonnello Giuseppe Sportelli, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, al Col.  Nevio  Monaco, Ispettore Provinciale ANC di Rimini, al Capitano Luca Colombari, comandante della Compagnia Carabinieri di Riccione, al Tenente Antonino Miserendino, comandante della Tenenza Carabinieri di Cattolica, i comandanti della Tenenza Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto, anche il sindaco Mariano Gennari e altre Autorità erano presenti di fronte alla Fanfara mentre la stessa eseguiva un paio di brani in piazza 1° maggio prima di percorrere le vie principali di Cattolica per giungere davanti al Comune in piazza Roosevelt.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giunti davanti al Comune di Cattolica, hanno preso la parola il Sindaco Mariano Gennari e successivamente il Col. Sportelli, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, dopo la Fanfara ha eseguito alcuni brani di cui il nostro inno nazionale, per i tanti presenti nella piazza dai quali ha ricevuto tantissimi applausi.
Una speciale illuminazione esterna, rossa e blu offerta dalla DTS di Misano Adriatico, produttrice delle speciali apparecchiature, illuminava il Teatro della Regina, dove dalle 21 è iniziata la serata organizzata per beneficenza.
Presentatrice  della serata, la bravissima giornalista e conduttrice della Rai, Cristina Tassinari, che ha chiamato ad esibirsi sul palco,  i bravissimi artisti che hanno accettato di essere presenti per questa si sono esibiti “per beneficenza” sapendo l’importanza dello scopo al quale hanno collaborato; la Scuola di Danza Cara Baby Rock & Roll, il mago-comico Magico Alivernini, le cantanti Tatiana Speranta Perhinschi e Elisabetta Viviani, Paki del complesso I Nuovi Angeli, il ventriloquo Samuel, chiudendo la serata il concerto della Fanfara che ha suonato, oltre ai brani tradizionali militari, anche brani jazz, pop e di musica leggera con brani di Mina ed altri molto famosi ed eseguendo magistralmente per la prima volta, il brano scritto da Mario di Roma, come sigla dell’omonimo titolo della manifestazione “Noi Ci Saremo Sempre”, musicato dalla Fanfara e cantato dal tenore Gianluca Pasolini e dal mezzosoprano Diana Volkova e dal coro dell’Accademia Musicale di Cattolica.
Al termine del concerto, il Presidente Carlo Arcaroli della ANC che ha organizzato l’evento, ha chiamato il Col. Sportelli, Comandante Provinciale dei Carabiniieri, per consegnare il macchinario acquistato e donato in beneficenza al Reparto Oncoematologico dell’Ospedale Infermi di Rimini.
Per le premiazioni, oltre alla Cristina Tassinari che leggeva i nomi ed invitata a salire sul palco chi doveva essere premiato, è stata incaricata la special guest della serata, la bellissima attrice Anna Falchi, inoltre, hanno collaborato, alla preparazione dei premi e a porgerli alla madrina, le bellissime modelle Andrada di San Marino e Benedetta di Pesaro come pure le signore “benemerite” facenti parte dell’ANC sezione di Morciano di Romagna e San Clemente.
I riconoscimenti sono stati consegnati:  a tutti gli artisti compreso il Direttore della Fanfara che si sono esibiti e soprattutto al main sponsor Ottica Biondi di Morciano di Romagna, la cui titolare è la signora Vera, nonchè alla DTS di Misano Adriatico nel nome di Silvano Latteo con i fratelli Dante, l’altro fratello e Mariella.
Tutti coloro che hanno preso la parola, al momento di ricevere il riconoscimento da parte della Sezione ANC, hanno voluto ringraziare il Presidente Carlo Arcaroli per aver saputo organizzare una stupenda manifestazione con lo scopo di finanziare questo nuovo macchinario che servirà ad alleviare molti dolori ai piccoli colti da tumore ricoverati nell’Ospedale Infermi di Rimini e sperano che in futuro si possano organizzare altre manifestazioni benefiche come quella di ieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>