Chapman ispirato, Pusica senza leadership, Drell quasi un… “lusso”: le PAGELLE della Vuelle

di 

3 novembre 2019

#WelcomeClintChapmanPESARO – Le pagelle della Vuelle sconfitta anche a Treviso:

BARFORD
Alla fine i suoi 20 punti li segna, ma sono punti estemporanei e che soprattutto non arrivano nei momenti topici, chiude con 6 su 15 dal campo e 5/6 dalla lunetta, 6

DRELL
Appena 4 punti in 22 minuti per il 19enne estone, che più passa il tempo e più ci sembra un lusso per questa Vuelle, che non può permettersi uno straniero ancora tutto da inventare a questo livello, ma non è solo colpa sua, 4,5

MUSSINI
Il tiro non gli entra e cerca di rendersi utile in altre maniere, anche se da lui ci aspettiamo sempre qualcosina di più, quel cambio di ritmo che stasera non è riuscito a dare col suo ingresso, 5

PUSICA
Non ci siamo, se Pusica è questo, la Vuelle non ha troppe speranze di salvarsi, perché il serbo non ha ancora compreso che da lui ci aspettiamo di più di cinque punti e sei tiri dal campo. Ci aspettiamo leadership e personalità, visione di gioco e difesa, altrimenti la vediamo nera, 4

MIASCHI
2 punti e 2 liberi sbagliati in 14 minuti per Federico, che fa quello che può per rendersi utile, 5

EBOUA
Il suo coach lo utilizza per soli 9 minuti, nei quali non fa tanto per farsi notare, 5

CHAPMAN
Le statistiche gli hanno tolto tre punti, perché nel secondo quarto ha segnato tutti i 12 punti della Vuelle. Se volevate un centro, avete sbagliato uomo, se volevate un’ala grande col tiro da fuori lo avete trovato, col piccolo problema che a questa squadra sarebbe servito un pivot. I 30 punti e il 35 di valutazione, con solo tre errori dal campo su 15 tentativi, sono emblematici, 7

THOMAS
I tre punti tolti a Chapman li hanno attribuiti a lui, con Zach che alla fine ha portato a casa 9 rimbalzi, ma anche stasera ha dimostrato di faticare maledettamente a giocare dentro l’area a questi livelli, 5

ZANOTTI
Niente da segnalare nei 3 minuti sul parquet, ng

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>