Ascoltiamo Pesaro: “Borgo Santa Maria e Case Bruciate non siano più una periferia di Pesaro”

di 

14 novembre 2019

PESARO – “Borgo Santa Maria, Case Bruciate e Pozzo non siano più considerati la periferia di Pesaro da trascurare. Vogliamo sicurezza, attenzione per il verde pubblico e risposte sul tema della viabilità”
ascoltiamo pesaro“Per anni la nostra zona è stata considerata da Ricci e dai suoi predecessori una periferia della nostra città e non un quartiere e per questa ragione è stata  trascurata e sottovalutata. Vogliamo essere una forza di dialogo e di ascolto accendendo la luce dei riflettori sul nostro territorio perché non esistono cittadini di serie A o di serie B. Le decisioni in queste frazioni non possono essere imposte o calate dall’alto come è accaduto in passato, ma devono essere discusse e condivise perché la partecipazione è un elemento chiave per la qualità dei risultati da ottenere”
“A Borgo Santa Maria chiederemo da subito di ridisegnare la viabilità  facendo uno studio accurato con degli esperti e non andando per tentativi come è stato fatto da questa amministrazione. Vogliamo in sicurezza strade e marciapiedi e una maggior cura del verde che in questi anni non è stato gestito con attenzione. Saremo attenti alla viabilità anche a Case Bruciate dove, grazie anche all’impegno dei consiglieri comunali di centrodestra, cercheremo soluzioni per migliorare la sicurezza nell’incrocio con Stada Montefeltro.  Il nostro impegno sarà rivolto anche per la sicurezza che rappresenta per noi un punto cardine del nostro programma elettorale, valorizzando il nuovo presidio della polizia locale in modo che sia funzionale e al servizio del cittadino affinché il loro ruolo possa essere di monitoraggio e di confronto costante al fine di prevenire e contrastare qualsiasi fenomeno di illegalità.
“Saremo attenti alla manutenzione e alla cura di tutte le strutture pubbliche, delle scuole e dei parchi perché uno dei punti cardini del nostro programma è la famiglia ed il bene dei nostri figli e vogliamo farli crescere in ambienti sani. Ascoltiamo Pesaro che rappresenta le forze politiche e civiche di centrodestra si presenta in questo quartiere  per la prima volta e vuole rappresentare la voce di tutti quei cittadini che in questi anni sono stati inascoltati dalla sinistra”.
Alle prossime elezioni di quartiere previste per domenica 17 Novembre, Ascoltiamo Pesaro nel Quartiere che comprende le frazioni di Borgo Santa Maria, Case Bruciate e Pozzo Alto candiderà Amadori Luciana, Mayorga Carlos, Gajtani Elvin , Alessandra Colla, Frontonesi Cristina e Ferri Nicole e il giovanissimo Cardellini Diego di soli 19 anni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>