Muore per un malore al rientro da una cena coi compagni di squadra. Tragedia per un 33enne pesarese

di 

23 dicembre 2019

cerretiPESARO – Stava rientrando da una cena d’auguri natalizi con la sua squadra di calcio, ma nella sua casa di Santa Maria delle Fabbrecce il pesarese Federico Cerreti non ci è mai arrivato. Nei dintorni di Montelabbate ha accostato l’auto sentendosi poco bene, dopodiché, è stato trovato poche ore dopo senza vita da una guardia giurata che stava effettuando un servizio di vigilanza privata.

Una tremenda tragedia alle porte del Natale ha interrotto la giovane vita del 33enne Federico, dagli amici ribattezzato ‘Bebo’.

I compagni di squadra, l’Asd Gallo Football di Terza Categoria, raccontano come Bebo aveva già detto di non sentirsi bene durante la cena al ristorante la Vecchia Fonte di Sant’Angelo in Lizzola. Poche ore dopo, il dramma. Sono intervenuti i medici del 118 che hanno effettuato diversi tentativi di rianimazione e i Carabinieri della Stazione di Montelabbate. Sul posto sono arrivati anche gli amici della squadra.

Sarà disposta l’autopsia per capire l’esatta causa della morte. Federico Cerreti è cresciuto a Villa San Martino ed era operaio a Montelabbate.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>