A Cattolica la Befana arriva sempre in moto d’acqua. Epifania su due ruote con lo show di cross di Oddera, Bianconcini e Azzolini

di 

7 gennaio 2020

CATTOLICA – Come ormai tradizione consolidata, il 6 gennaio a Cattolica la Befana arriva dal mare al porto della città romagnola. E ieri mentre il piazzale della darsena di Cattolica come pure la parte opposta a Gabicce Mare, erano completamente gremite da tante famiglie con i bambini che aspettavano, dal mare sono arrivate tre befane su tre moto d’acqua del Team 3Zero3 dove gareggia Manuel Reggiani, che era accompagnato da Andrea Pazzini, Michele, Andrea Bettitelli.

Mentre sulla Darsena sono spuntate tre moto da cross con i piloti Vanni Oddera, Massimo Bianconcini e Dario Azzolini, per uno spettacolo mozzafiato di freestyle.

Durante il passaggio vicino alle banchine del porto, le befane sulle moto d’acqua, hanno lanciato caramelle verso il pubblico soprattutto tanti bambini, assiepati vicino alle transenne, lungo il canale del Porto.

Nello stesso tempo, a intervalli, i tre piloti di cross, Oddera, Bianconcini e Azzolini, sul bordo della darsena, nello spazio transennato tra il pubblico ed il portocanale, si sono esibiti in salti e acrobazie mozzafiato, nella disciplina del Freestyle anche con doppio salto mortale, ricevendo lunghissimi scroscianti applausi.

Inoltre,gli stessi piloti, hanno effettuato un breve periodo di mototerapia facendo salire sulle moto da cross, a turno, diversi bambini che hanno molto gradito, anche se la temperatura non era il massimo, di effettuare qualche breve giro in uno spazio riservato in fondo alla darsena.

Nel frattempo, c’era chi e distribuiva il vin brulè, offerto dalla Cantina Galli di San Giovanni in Marignano e chi preparava un buonissimo risotto alle vongole offerto dai pescatori di Cattolica.

LE FOTO DI AMATO BALLANTE:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>