Ci mancava il terremoto: scossa di magnitudo 3.6 avvertita anche a Pesaro, Fano e dintorni

di 

28 marzo 2020

TerremotoSENIGALLIA – Ci mancava questa. Alle 13.58 di oggi a Pesaro e provincia si è sentita distintamente una scossa di terremoto. Una scossa di magnitudo 3.6, con epicentro nel mare davanti a Senigallia, a una profondità di 10 chilometri. Terremoto localizzato dall’Ingv, L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, a 28 chilometri a est di Fano e 38 a est di Pesaro, dove non si sono registrati – così come a Senigallia e Ancona – danni a cose e persone nonostante lo spavento inevitabile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>