Domenica di morte: altri 31 morti nelle Marche da Covid-19 di cui 12 residenti a Pesaro e Urbino

di 

30 marzo 2020

luttoANCONA – Altri 31 morti nelle Marche. L’ennesimo bollettino di guerra, diramato dal Gores – il Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie – alle 18 di domenica, è ancora drammatico, facendo salire le vittime da Coronavirus nei nostri territori a 417. Di queste 255 risiedevano in provincia di Pesaro, come le 12 venute a mancare ieri, domenica: 3 a Pesaro, 3 a Vallefoglia, 2 a Urbino, 1 a Fano, 1 a Cartoceto, 1 a Urbania, 1 a Mombaroccio.

Ecco la tabella delle vittime comunicata dal GORESarancio29032020_18.

Un commento to “Domenica di morte: altri 31 morti nelle Marche da Covid-19 di cui 12 residenti a Pesaro e Urbino”

  1. giovanni scrive:

    Nella tabella i morti della provincia di Pesaro sono 13, di cui 4 di Pesaro.
    Impressionante il morto di 54 anni senza patologie pregresse.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>