Centrodestra pesarese: “Ferma condanna per le incresciose minacce al sindaco Ricci”

di 

23 aprile 2020

Consiglieri CentroDestraPESARO – I gruppi consiliari di Lega , Prima c’è Pesaro-Fratelli d’Italia e Forza Italia (vedi foto in videoconferenza) esprimono in una nota la loro solidarietà al sindaco Ricci dopo aver appreso della lettera minatoria ricevuta (rileggi qui precedente articolo Pu24). “Esprimiamo la nostra piena solidarietà al sindaco Matteo Ricci per l’increscioso gesto intimidatorio di cui è stato vittima con una lettera di minacce. La democrazia è fatta di dialogo, di confronto e di scontro (anche aspro), ma svolto sempre a volto scoperto e con gli strumenti consentiti. Chiunque utilizzi l’anonimato, la minaccia e la violenza come strumento per manifestare il proprio pensiero merita solamente di essere condannato senza se e senza ma.  Ci auguriamo che le forze dell’ordine possano scovare l’autore di questo atto deprecabile e vigliacco. “

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>