Il Rof 2020 ci sarà: “La cambiale di matrimonio al Teatro Rossini”, sei concerti e “Il viaggio a Reims” in piazza del Popolo

di 

16 maggio 2020

Piazza del popolo RofPESARO – L’edizione 2020 del Rossini Opera Festival, a lungo a rischio per la pandemia di Covid-19, si terrà dall’8 al 20 agosto. Il programma della manifestazione, giunta alla 41esima edizione, è stato riadattato per tutelare al massimo la sicurezza di artisti e pubblico. Nei prossimi giorni saranno rese note la nuova data di apertura delle prenotazioni e tutte le informazioni utili per la prenotazione e l’acquisto dei biglietti.

Sarà proposta una nuova produzione, La cambiale di matrimonio, in programma al Teatro Rossini l’8, 11, 13, 17 e 20 agosto. L’orchestra suonerà in platea e il pubblico assisterà allo spettacolo dai palchi.

L’altro luogo utilizzato per gli spettacoli sarà piazza del Popolo, luogo ormai simbolico per il ROF: dopo un passato di grandi concerti (Marilyn Horne, Montserrat Caballé, June Anderson, Luciano Pavarotti) negli ultimi anni è diventato punto di ritrovo per tutta la cittadinanza in occasione della ultima serata in calendario, proiettata su grande schermo. Quest’anno la piazza recupera anche la sua dimensione dal vivo. Sono in programma, il 12 e il 15 agosto, due date del Viaggio a Reims messo in scena ogni anno da Emilio Sagi nell’ambito dell’attività dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”. Sempre in piazza del Popolo, si terranno sei concerti con orchestra
tenuti da alcuni tra i principali interpreti rossiniani d’oggi: Olga Peretyatko (9 agosto), Nicola Alaimo (10 agosto), Jessica Pratt (14 agosto), Juan Diego Flórez (16 agosto), il trio di buffi Alfonso Antoniozzi, Paolo Bordogna ed Alessandro Corbelli (18 agosto), Karine Deshayes (19 agosto).

Un commento to “Il Rof 2020 ci sarà: “La cambiale di matrimonio al Teatro Rossini”, sei concerti e “Il viaggio a Reims” in piazza del Popolo”

  1. ennio serrani scrive:

    Grazie di tutti gli spettacoli visti per ben 35 anni.
    Quest’anno va così, pazienza.
    Grazie di tutto e buon lavoro!
    Siete davvero bravi a organizzare questo festival.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>