Megabox Vallefoglia, ingaggiata Alice Pamio

di 

2 giugno 2020

Alice Pamio

Alice Pamio

VALLEFOGLIA – Continuano i nuovi arrivi alla Megabox Vallefoglia: la società presieduta da Ivano Angeli ha firmato la schiacciatrice Alice Pamio, classe 1998, 1.81, reduce da quattro anni di A2 di cui tre da titolare. Per la ventiduenne veneta, già campionessa del mondo con la nazionale Under 18 nel 2015 in Perù, si tratta di un ritorno in zona, visto che nel 2016 la sua prima stagione di serie A la vide a Pesaro. Poi l’ulteriore crescita a Montecchio Maggiore (due stagioni) ed infine, l’anno scorso, alla Omag S. Giovanni in Marignano.

Queste le prime parole della schiacciatrice della Megabox: “Adoro Pesaro e la Romagna, sono molto felice di tornare da queste parti. La prima stagione di A2 ero il cambio dell’opposto, e conquistammo la promozione in A1 e la finale di Coppa Italia, Poi, da titolare, ho giocato due campionati a Montecchio, in Veneto, e infine, quest’anno, una bellissima prima parte di stagione a San Giovanni in Marignano interrotta sul più bello. Peccato, ma la vita va avanti, ed io sono stata molto fortunata ad aver trovato questo progetto bellissimo qui a Vallefoglia: c’è la giusta ambizione e, assieme, una concretezza palpabile sin dai primi contatti che ho avuto con i dirigenti. Si parla di obiettivi a lungo termine, da raggiungere passo dopo passo. E poi ritrovo qui la mia ex-compagna di San Giovanni, il libero Giulia Bresciani!”.

Così il suo neo-allenatore Fabio Bonafede: “Alice è una ragazza con delle ambizioni: è una giocatrice in piena evoluzione, ha davanti a sé enormi margini di crescita ma ha già raggiunto un livello che le ha permesso di giocare stagioni di spicco in A2. Lei corrisponde all’identikit che vogliamo dare alla squadra: fresca, giovane, con grande volontà di crescere attraverso il lavoro in palestra. Da lei mi aspetto che continui con sempre maggior determinazione a camminare sulla strada sui cui si è avviata”.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>