L’associazione Diabetici di Pesaro parla dei problemi della Sanità

di 

6 giugno 2020

Associazione diabetici Pesaro

Associazione diabetici Pesaro

PESARO – Sarà certamente un appuntamento di rilievo quello che si terrà lunedì prossimo alle ore 15, presso il palazzo Raffaello di Ancona. Infatti l’associazione Diabetici di Pesaro, del presidente Paolo Muratori, insieme alla Atdm Federazione delle Associazioni Tutela Diabetici Marchigiana del presidente Benini con la presenza della Fand, l’Associazione nazionale Diabetici, daranno vita ad una importante tavola rotonda sui problemi della Sanità prima e dopo l’emergenza Coronavirus.

Numerose le personalità di spicco della Sanità, come la Dott.ssa Storti, Direttrice di tutta l’Area Vasta delle Marche, la diabetologa Rabini, il dottor Petrelli, presidente della Azienda Sanitaria Regionale, e uomini della politica come il presidente della Regione Luca Ceriscioli, nonché responsabile della Sanità regionale. “Un personaggio, quest’ultimo che è stato un valido e coerente alleato della nostra regione nella guerra contro il Coronavirus – scrivono i diabetici pesaresi – Le varie associazioni e gli esponenti della Sanità delle Marche si incontreranno per un summit per definire il progetto da conseguire, dopo l’emergenza Coronavirus. I diabetici, come i pazienti oncologici, i cardiopatici e tutti coloro che avevano delle malattie gravi durante l’emergenza, purtroppo sono stati abbandonati e trascurati durante per questa pesante evenienza. Con questo “happening” si vuole dare una impronta ben marcata all’iter burocratico-sanitario che debbono richiedere i pazienti, in questo caso affetti dal diabete. Un percorso che deve partire dal medico di base e deve arrivare senza ostacoli direttamente alla propria Asur. La Sanità deve cercare di aiutare e tutelare i cittadini malati gestendo e risolvendo al meglio tutti i vari problemi che insorgono quotidianamente.Questo interessante rendez-vous sarà un po’ un’anteprima del Congresso che l’Associazione Regionale e Nazionale insieme a quella di Pesaro ha organizzato per i primi di ottobre a Gabicce. La Sanità nelle Marche , dopo le ferite più o meno profonde riportate dopo le varie battaglie intraprese contro la pandemia, desidera rialzarsi per camminare di nuovo nella normalità, anzi per migliorarsi”. Firmato Associazione Diabetici di Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>