Vis Pesaro, Sandro Cangini e Alessandro Sandreani sono i nuovi responsabili del settore giovanile e allenatore della Berretti

di 

30 giugno 2020

Vis Pesaro 1898

PESARO – La Vis Pesaro 1898 comunica che Sandro Cangini è il nuovo responsabile del settore giovanile biancorosso e Alessandro Sandreani il nuovo tecnico della formazione Berretti. Entrambi sono rimasti affascinati e colpiti dal progetto Vis Pesaro, trovando facilmente un punto d’intesa con la società. I due nuovi innesti prendono il posto di Lucio Bove e Massimo Augusto (rileggi qui precedente articolo Pu24)

Per Sandro Cangini, 57 anni, si tratta di un ritorno in biancorosso: l’ex direttore sportivo del Rimini ha infatti giocato nella Vis Pesaro per tre stagioni, dal 1985 al 1988, vestendo la maglia numero 9 e segnando 32 gol. Con le sue reti il club vinse sia la Serie D che la Serie C2.

Alessandro Sandreani, 40 anni, è invece stato giocatore e allenatore del Gubbio, società in cui vanta 22 panchine in Serie C, girone B. Figlio di Mauro (il padre fu capitano della Vis Pesaro, giocando da libero con la maglia numero 6, dall’84 all’87, per due stagioni compagno di Cangini), Alessandro nell’ultima stagione ha allenato l’Angelana, squadra militante nell’Eccellenza umbra.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cangini e Sandreani verranno presentati giovedì, alle ore 19, nella tribuna dello stadio Tonino Benelli. L’evento si svolgerà all’aperto nel rispetto delle norme e delle regole di distanziamento. Ai giornalisti verrà riservato uno spazio centrale e potranno sedersi ogni tre seggiolini. La società fa un grosso in bocca al lupo ai due nuovi arrivi e augura loro il raggiungimento di grandi risultati in biancorosso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>