La ripartenza dello sport dopo il Covid. Incontro pubblico sabato al Parco Miralfiore. Della Dora: “Fondamentali le misure che si adotteranno”

di 

17 luglio 2020

miralteatroPESARO – L’emergenza sanitaria che ha investito il nostro Paese ha provocato delle ripercussioni anche nel mondo dello sport a tutti i livelli. “Pensiamo alle società sportive di base e a tutti i collaboratori che in esso operano – sottolinea l’assessore alla Coesione Mila Della Dora – sia del territorio che nazionale. Contraccolpi a livello economico e sanitario, che avranno un impatto non facile da quantificare”. Per questo motivo, e per arginare l’eventualità di un astensionismo sportivo quale conseguenza delle minori possibilità economiche delle famiglie, il Comune di Pesaro intende offrire un supporto fattivo allo sport di base, “Nella consapevolezza che dopo la fine del lockdown – continua Della Dora – la ripresa dipenderà molto dalle misure che si realizzeranno fin da subito sul nostro territorio, grazie all’intervento dei Comuni in sinergia con le associazioni”.

In particolare l’Amministrazione ha dato vita ad una cabina di regia formata da un pool di esperti che, nei diversi ambiti di rispettiva competenza, metteranno a disposizione la loro professionalità e supporto dell’iniziativa, al fine di sostenere le associazioni sportive ed aiutarle ad orientarsi nella giungla normativa creata dell’emergenza, individuando azioni e sviluppando progettualità idonee alla ripartenza delle attività.

Le misure elaborate dal gruppo di lavoro verranno presentate nel corso dell’incontro di domani, sabato 18 luglio, nell’anfiteatro del Parco Miralfiore alle 9.30.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>