Ascoltiamo Pesaro critica sui giardini intitolati a Craxi: “Scelta fuori luogo”

di 

31 luglio 2020

craxiPESARO – Al Consiglio di Quartiere Centro di ieri, i consiglieri di Ascoltiamo Pesaro hanno formalmente richiesto al Consiglio di Quartiere di esprimersi nei confronti delle recenti iniziative assunte dal Comune di Pesaro in merito all’intitolazione dei giardini vicino a piazzale Matteotti a Bettino Craxi e sugli arredi urbani recentemente installati in centro storico.

“Abbiamo chiesto che il consiglio di Quartiere esprimesse una censura nei confronti del Comune di Pesaro in primo luogo sul metodo. Non è possibile infatti che decisioni così importanti siano assunte senza che il Consiglio di Quartiere venga né consultato né informato. Il Consiglio di Quartiere è un organo ufficiale previsto da un Regolamento comunale. È stato eletto con una elezione pubblica per la quale sono stati spesi soldi pubblici. Si tratta quindi di un obbligo prima morale e poi giuridico, quello di informare e sentire il parere del Consiglio di Quartiere su temi quali quelli in discussione questi giorni. E ciò non è stato fatto da questa Amministrazione. Sulla nostra mozione di merito abbiamo trovato l’unanime accoglimento del Consiglio che si è quindi impegnato a presentare una protesta formale ed ufficiale al Comune di Pesaro. Come consiglieri di Ascoltiamo Pesaro, peraltro, abbiamo trovato censurabili anche nel merito le scelte fatte dalla Pubblica Amministrazione. Intitolare dei giardini a Craxi ci pare una scelta fuori luogo, in una fase storica in cui la figura di Craxi è ancora al centro di numerose discussioni. Gli “addobbi” a forma di lanterne poste nelle vie centrali le troviamo poi a dir poco di cattivo gusto, prive di un centro estetico apprezzabile e non ci sembrano affatto abbellire le vie del centro. Anche su questi punti di merito, seppure i consiglieri di maggioranza non abbiano voluto esprimersi troppo apertamente, ci è però parso di riscontrare una assai ampia condivisione”.

Insomma, una bocciatura sia nella forma che nella sostanza quella emersa dal Consiglio di Quartiere di ieri alle decisioni di questi giorni prese dalla Giunta pesarese. Firmato dai consiglieri di Quartiere Centro 1 Bettini, Brancati, Boresta, Tempesta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>