Ottimi Robinson e Cain, bocciati Drell e Massenat. Le pagelle della Carpegna Prosciutto vittoriosa sul Banco di Sardegna

di 

14 settembre 2020

OLBIA – La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro batte il Banco di Sardegna (81-78) nell’ultima partita di Supercoppa (rileggi qui altro articolo Pu24). Queste le pagelle di Pu24:

DRELL: Non sarà facile trovargli un posto in un’altra squadra. Anche stasera l’estone commette tanti sbagli ed è apparso troppo nervoso, 4 punti in 12 minuti, numeri ormai usuali e che temiamo non miglioreranno in futuro, 4,5

MASSENAT: Ci risiamo, se la tua guardia titolare si prende 3 tiri in 22 minuti, i conti non tornano, il ragazzo non è malaccio, ma è ora che tiri fuori gli attributi e non solo quelli, 4,5

FILLOY: Il tiro ancora non gli entra, ma c’è lui in campo nel momento chiave del match, perché non si tira mai indietro quando c’è da fare una giocata vincente, 6

CAIN: 21 punti e 9 rimbalzi, per un centro che sa giocare a basket come pochi altri, e vederlo muoversi dentro l’area è una gioia per tutti gli amanti della pallacanestro, quando riuscirà ad evitare falli inutili, sarà una delle chiavi della stagione della Vuelle, 8

FB_IMG_1600117908613ROBINSON: Lo volevate vedere nelle vesti di tiratore? Eccovi accontentati, il folletto newyorchese infila sei triple, segna 26 punti, distribuisce 7 assist e cattura 7 rimbalzi, aggiungete una buona difesa su Spissu, e siamo vicini ad una gara perfetta, una trottola, 8,5

TAMBONE: Stavolta rimane ai margini del match, senza strafare, ma senza grossi errori, 6

FIIPOVITY: Dopo 5 errori, trova una tripla decisiva nel finale, col problema non da poco, che se non segna da fuori, il suo contributo è modesto, perché andare dentro l’area non è il suo pane quotidiano, anche se nulla gli vieta di essere più incisivo a rimbalzo, 5,5

ZANOTTI: 5 falli in 8 minuti, durante i quali trova il tempo di centrare una tripla, ma anche di subire Tillman e Bilan dentro l’area colorata, 5

DELFINO: 10 punti e 6 rimbalzi per il capitano, che quando c’è da metterla in bagarre, non si tira mai indietro, anche 4 recuperi e 3 assist nel suo score, mezzo punto in meno per i due liberi falliti nel finale, 6

BASSO: 5 minuti passati a fare sportellate con chiunque, da apprezzare l’impegno profuso, 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>