Usa la coinquilina come un bancomat. A Urbino una studentessa ventenne aveva trafugato i codici di carta di credito della coabitante per ‘scroccare’ acquisti online

URBINO - La Polizia di Urbino ha deferito una studentessa universitaria di vent'anni alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Urbino per indebito utilizzo della carta di credito della propria coinquilina. Quest'ultima, anch'essa studentessa, aveva denunciato alla Polizia un indebito uso … Continua a leggere