La linguaccia del tifoso

PRIMA REGOLA: NON PRENDETE MAI SUL SERIO LA RUBRICA “LA LINGUACCIA DEL TIFOSO”!

 

Non c’è alcuna competenza cestistica in chi la scrive. Il curatore di questa rubrica è uno dei tanti pesaresi malati di “tifo” che, come si sa, è una malattia infettiva e contagiosa. L’entusiasmo appassionato ci guiderà, mai però fino al fanatismo, a sostenere la nostra squadra del cuore, la Victoria Libertas. Cercheremo, insieme, di conoscere sempre più la “difficile arte dell’andare a canestro”.

 

Tifosi della Vuelle

Tifosi della Vuelle

La linguaccia è l’atto con cui si tira fuori la lingua dalla bocca, per scherno. Quella più famosa è stata immortalata sul viso di Albert Einstein, un “giocatore” talmente famoso che non ha bisogno di presentazioni. La linguaccia del tifoso raccoglierà suggerimenti, lodi, consensi, approvazioni, pettegolezzi, benevole dicerie, mormorazioni e-o mormorii e tutte le intuizioni, gli stati d’animo, dei tifosi. Difficile arte quella dell’ironia! Potranno essere sottili e pungenti ma dovranno essere dette a fin di bene, per creare un clima sereno intorno alla Vuelle. La rubrica della “linguaccia” dovrebbe diventare un blog (contrazione di web-log, ovvero “diario in rete”). Un diario di bordo, un diario di classe dei tifosi, categoria molto, molto, variegata. Vi annoteremo settimanalmente gioie e dolori, gli argomenti in discussione di questo viaggio che è appena iniziato.

Meta del viaggio sarà la salvezza in serie A, che vivremo come la vincita di uno scudetto! I viaggiatori di questa rubrica saranno tutti i tifosi che vorranno contribuire con uno scritto, di cui vogliono sia conservata memoria. Inviate i vostri commenti alla Redazione! Domenica 13 ottobre la Vuelle si recherà ad Avellino per iniziare questo viaggio avventuroso e affascinante. La domenica successiva, a Pesaro, ci mangeremo la “pasta Reggia Caserta”. Facciamo in modo che i nostri nuovi beniamini: Alessandro Amici, Bernardo Musso, Andrea Pecile, Andrea Traini, Elston Turner jr. Alvin Young, Oderah Anosike, Andrea Bartolucci, LaQuan Prowell, Marc Trasolini ed i giovanissimi Alessandro Panzieri e Diego Terenzi, sentano il nostro calore e sostegno. Stringiamoci anche intorno ad Ario Costa ed a Sandro Dell’Agnello. Ora, per tornare al faceto, la linguaccia concluderà ogni suo pezzo richiamando, di volta in volta, una regola della pallacanestro. Sarà trascritta in inglese, con traduzione a margine e sarà intitolata “The rules of basketball” (Le regole della pallacanestro). Iniziamo con una semplice, semplice: “The aim is to throw the ball through the basket of the other team and stop the other team from doing the same to you” (L’obiettivo è quello di lanciare la palla attraverso il canestro della squadra avversaria e di fermare l’altra squadra nel fare lo stesso a voi). Elementare Watson!

 

Stefano Giampaoli

*Candidato consigliere comunale per Liberi X Pesaro.

Gli articoli

Franco Bertini

FrancoBertini.doc: il pittore della parola e il basket dei tempi che furono

A chi giova? Questa è stata la domanda con cui la linguaccia del tifoso ha lasciato, l’11 marzo di quest’anno, […]

Leggi tutto
Una domenica... da applausi. Foto Danilo Billi

Matteo Ricci e Vuelle: un gran bel po’!

PESARO – … e noi siamo Pesaro, con questo canto i tifosi della Vuelle hanno salutato quelli di Pistoia che […]

Leggi tutto
Perry Petty in palleggio. Foto Enrico Manna

Finalmente un po’ di “Petting” per il popolo della Vuelle

PESARO – Ma di cosa stiamo parlando? Così penserà coach Alessandro Dell’Agnello leggendo gli articoli della stampa quotidiana sulla sua […]

Leggi tutto
1013995_448783015247525_527646025_n

Il benessere dei tifosi della Vuelle

PESARO – Ieri i tifosi Vuelle hanno ricevuto una iniezione di endorfine. La squadra ha liberato nei loro cervelli gli […]

Leggi tutto
Scavolini Tifosi

Lotteria per la Vuelle? La linguaccia del tifoso la trova un’idea geniale

PESARO – Quella della lotteria per salvare la Vuelle è un’idea simpatica, festosa, oserei dire: “geniale”. In estrema sintesi, si potrebbero […]

Leggi tutto
Scavolini Tifosi

La linguaccia del tifoso è speranzosa: “Stringiamoci ai nostri paladini, prima di Natale ci sarà un regalo per la Vuelle”

PESARO – Crucifige, crucifige eum! E’ l’urlo di una parte della folla bianco-rossa che, sobillata da alcune linguacce, risponde all’esito […]

Leggi tutto
Tifosi della Vuelle

Ma cosa aspetta uno sponsor ad aiutare la Vuelle?

PESARO – Cosa aspetta uno sponsor a sorreggere questa Vuelle? Ieri 3 pagine (diconsi tre) de Il Resto del Carlino […]

Leggi tutto
Musso

Undici giocatori contro sette: ecco tutto

PESARO – Prima della partita c’era una strana atmosfera, mista di scetticismo e di celata speranza. Di lì a poco […]

Leggi tutto
I tifosi della Vuelle Pesaro

La linguaccia del tifoso: La Vuelle ha perso con Onore

PESARO – La Vuelle ha perso con Onore. No, ma cosa avete capito? Pesaro ha perso con Caserta per 93 […]

Leggi tutto
Baby canestri

La neonata Vuelle ha mosso i primi passi. Tv, radio, web: Pesaro riscopre la passione

La neonata Victoria Liberta ha mosso i primi passi. Lo ha fatto ad Avellino percorrendo 80 punti contro i 77 […]

Leggi tutto