Controtendenza Ambro: tutti se ne vanno ma lui resta

MILANO – Il Milan ha comunicato che il capitano Massimo Ambrosini ha prolungato il contratto fino al 30 giugno 2013. Il centrocampista pesarese, sempre più bandiera della società rossonera, dopo gli addii più o meno ufficializzati di Van Bommel, Zambrotta, Gattuso, Seedorf, Nesta e Inzaghi.

Massimo Ambrosini

Resta, quindi, ancora un anno il ragazzo cresciuto nell’Adriatico Calcio che il 29 maggio spegnerà 35 candeline. Per Ambrosini, la prossima, sarà la stagione numero 17 in rossonero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>