Immagini di una città felice: in 100 rispondono all’appello di Sigma Consulting

PESARO – Per cinque giorni, dal 28 maggio al primo giugno, in concomitanza con il Festival della Felicità, Sigma Consulting – l’istituto pesarese specializzato in marketing, ricerche sociali e indagini di mercato – ha stimolato gli utenti del più popolare social network (www.facebook.com/sigmaconsultingpesaro) chiedendo l’invio di contenuti multimediali quali video e immagini su ciò che è o dovrebbe essere una città felice.

I partecipanti all’evento (sono stati raccolti circa un centinaio di interventi) hanno contribuito con fotografie e video riferiti non solo al contesto pesarese, ma anche ad altre città del mondo. Personali spaccati di vissuti sociologici legati ad una particolare idea di città felice. Una città dove da molti il primato viene dato al paesaggio e alla natura, da altri alla solidarietà tra persone e nei confronti dei luoghi del mondo meno fortunati. Oppure una città felice senza qualcosa di specificamente individuato, ma anche senza tutto ciò che non rispetti – per esempio – il decoro urbano. Ancora, per altri la città felice è un luogo dove i bambini – ma anche gli animali domestici – abbiano spazi a loro dedicati. Infine, non sono pochi quelli che hanno indicato nella città felice la presenza di piste ciclabili piuttosto che luoghi d’arte adeguatamente valorizzati. Per concludere, anche i recenti paesaggi innevati sono stati individuati da alcuni come elementi validi all’idea di città felice.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>