Giorgio Giommi colto da malore in Turchia: tanto spavento ma è fuori pericolo

di 

23 giugno 2013

Giorgio Giommi

Giorgio Giommi

MERSIN (Turchia) – Avevamo presentato la sua avventura in Turchia con un lungo articolo che raccontava la sua passione per le bocce, oltre che quella acclarata per la palla a spicchi (rileggi qua). A Mersin, però, forse complice il gran caldo, Giorgio Giommi si è sentito male. Lo storico speaker della Scavolini basket, commissario tecnico della Nazionale di bocce di San Marino ai Giochi del Mediterraneo che si stanno svolgendo proprio nella patria degli Ottomani, ha accusato un malore venerdì sera. Come riporta il Carlino di oggi, sentito il parere dello staff medico del Comitato Olimpico, dei medici del Villaggio Mediterraneo e del medico della delegazione italiana, è stato trasportato all’ospedale di Mersin dove ha trascorso la notte. Ieri, all’ora di pranzo, è stato sottoposto ad angioplastica. Resterà in terapia intensiva per 24 ore, prima di essere trasferito in Cardiologia e poi poter tornare in Italia.

Nonostante la spavento non è in pericolo di vita. Dalla redazione di www.pu24.it i migliori auguri di pronta guarigione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>