Io Racconto, il premio. Tre giorni di eventi a Pesaro

di 

19 novembre 2013

PESARO – Tre giorni di eventi, dal 22 al 24 novembre a Pesaro, al “Baia Flaminia Resort”, nell’ambito della manifestazione “In riva al mare/ti voglio portare”, a conclusione del Premio letterario e fotografico nazionale “IoRacconto”. Ideato e gestito dal 2008 al 2011 dall’agenzia “Assopiù” di Firenze, il Premio è stato trasferito da quest’anno a Pesaro grazie all’iniziativa del responsabile di Pesaro Village/Show Village Paolo Pagnini che, mantenendo la collaborazione con “Assopiù”, ha coinvolto l’agenzia pesarese di incoming turistico ed eventi “Esatour” trasformando la premiazione in un “evento nell’evento”, con i patrocini di Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Gradara e “Circolo della stampa” di Pesaro e main partner Banca dell’Adriatico. La manifestazione è stata illustrata in conferenza stampa dal coordinatore Paolo Pagnini, dal referente Sezione fotografica del Premio Lorenzo Di Loreto, dal presidente della Provincia Matteo Ricci, da Riccardo Corbelli di Banca dell’Adriatico e da Amarylisz Walcz per Esatour.

Un momento della presentazione

Un momento della presentazione

“La nostra idea di costruire intorno al premio una serie di eventi – ha spiegato Paolo Pagnini – ha visto l’entusiasmo ed il sostegno di molte persone. Abbiamo previsto eventi a ingresso libero (tutti quelli del venerdì e quelli di sabato sera dalle 21 in poi) ed altri riservati ai partecipanti al premio, ai loro accompagnatori e ai possessori di ‘Welcome Kit’. Quasi mille le opere giunte al premio da 632 persone, nelle 3 sezioni ‘Racconto breve’, ‘Poesia’ e ‘Fotografia’. Fino alla sera di sabato 23 non si conosceranno i vincitori, che verranno proclamati direttamente dal palco”.

Numerosi gli ospiti prestigio, tra cui il filosofo e scrittore Franco Bolelli (autore dei libri “Si fa così” e “Viva Tutto!”, quest’ultimo scritto con Jovanotti nel 2011), il fotografo internazionale Lorenzo Di Loreto, il regista Mario Zanot (“Anam il senza nome”, film/intervista a Tiziano Terzani), il compositore Francesco De Benedittis (“Marchigiano dell’anno” come autore della canzone vincitrice di Sanremo 2013), Francesco Gazzè (autore di testi di canzoni, tra cui quelle del fratello Max), la poetessa e scrittrice Lella De Marchi, l’editore Marco Sassi (fondatore di BookStones), lo scrittore e giornalista del “Il Sole 24Ore Antonio Dini, lo scrittore e giornalista Massimiliano Di Pasquale, lo scrittore, poeta e attore dialettale Carlo Pagnini, la giovane cantante pesarese Valentina Livi (selezionata da XFactor, vincitrice del premio “Fuori le idee” nella categoria cantanti), Ebanoh / Davide Pagnini & Jacopo Mariotti (duo musicale vincitore del premio “Fuori le idee”, che lancerà il primo cd “Schizzi”), oltre al presidente della Provincia Matteo Ricci, autore del libro “L’Italia alla ricerca della felicità”.

Diversi gli appuntamenti dedicati alla fotografia, illustrati da Lorenzo Di Loreto: dall’inaugurazione della mostra fotografica curata dal FotoClub Pesaro FIAF alla presentazione di tre libri multimediali dei fotografi Massimiliano Di Pasquale, Adriano Gamberini e Andrea Santinelli, fino all’evento “Una notte al Castello”, dove tutti i partecipanti al Premio “IoRacconto” potranno visitare il Castello di Gradara e cimentarsi, assistiti da Lorenzo Di Loreto, in un inedito “fotoshooting” nel quale il soggetto da fotografare sarà la Rocca con i suoi ambienti carichi di storia. “I migliori scatti, corredati dalle suggestioni letterarie e poetiche che nasceranno dall’ispirazione di tutti i partecipanti – ha aggiunto Di Loreto – , andranno a far parte di un iBook (libro digitale interattivo) che verrà donato al Comune di Gradara”.

Il presidente della Provincia Matteo Ricci si è complimentato per il carattere innovativo della manifestazione, che mette al centro il desiderio delle persone di raccontarsi e di condividere storie, aspettative, momenti belli e brutti. “Non a caso ho scelto questo evento per la prima presentazione pesarese del mio libro ‘L’Italia alla ricerca della felicità’, condividendo lo spirito dell’iniziativa”.

“Questa manifestazione, nata dall’entusiasmo di Pagnini – ha evidenziato Riccardo Corbelli di Banca dell’Adriatico – rende Pesaro ancora più calamita di eventi e festival. Ci piace aver creato, tra le iniziative che la banca sta patrocinando, questo filo conduttore della cultura e letteratura”.

Questo il programma, costantemente aggiornato sul mini sito dell’evento:https://www.paolopagnini.it/Paolo_Pagnini/In_riva_al_mare.html

 

VENERDI’ 22 novembre 2013 – INGRESSO LIBERO

 

Ore 16.30 Inaugurazione mostra fotografica curata dal FotoClub Pesaro FIAF; ore 18 Presentazione in anteprima a Pesaro del libro di Matteo Ricci (Presidente della Provincia di Pesaro e ideatore del Festival della Felicità) “L’Italia alla ricerca della Felicità”, Aiep editore; ore 21 Presentazione della maniFESTAzione, delle giurie e del programma di attività con Evento SPECIALE “Chiamata alle arti – Un indovino ci disse” presentazione (video, readings e musica live con Joe Castellani) del progetto cinematografico per la realizzazione di un film tratto dal libro “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani, a cura del regista ed ideatore del progetto Mario Zanot. Concluderà la serata un Tributo di Joe Castellani a Tiziano Terzani, con le canzoni di Bruce Springstee

 

SABATO 23 NOVEMBRE 2013 – MATTINA E POMERIGGIO riservati ai partecipanti al Premio e possessori Welcome Kit, SERA INGRESSO LIBERO.

 

Dalle ore 9:30 – Reading/reader’s corner – lettura racconti e opere dei partecipanti a cura degli speaker professionisti di Stereo Pesaro 2.0 (prenotazione gratuita consigliata); Mostra fotografica; MiniClub – spazio per piccoli “creAttivi” a cura della Libreria “Le foglie d’oro” e dello Staff di Pesaro Village. In parallelo, sempre dalle 9.30, “Speciale d_Vulgare” con: presentazione di 3 iBooks a tema fotografico (prodotti multimediali creati con iBook Author): ‘Ucraina on the road’ del giornalista e scrittore Massimiliano Di Pasquale  ‘Reds’ di Adriano Gamberini e ‘Bilbao, Instagram Pictures’ di Andrea Santinelli; presentazione “Scrivere con iPad” a cura di Antonio Dini. Ore 13 pranzo in hotel; dalle 14.30 Reading/reader’s corner – autolettura live racconti e opere (possibilità di affidarsi agli speaker professionisti di Stereo Pesaro 2.0), più seminario su “La creatività nel Racconto Breve” a cura di Silvia Seracini dell’associazione “Racconti di Città (prenotazione gratuita consigliata); mostra fotografica; MiniClub – spazio per piccoli “creAttivi” a cura della libreria “Le foglie d’oro” e dello Staff di Pesaro Village. Ore 15.30 “Scrivere per il cinema” chiacchierata a tema col regista Mario Zanot, ore 16.30 partenza per “Una notte al castello – galeotto fu un libro”, esplorazione foto-letteraria a Gradara, con rientro per la cena. Ore 21 “La Grande Notte dei Premi” introdotta da “L’indissolubile matrimonio fra intelligenza ed eccitazione”, speech di presentazione del libro “Si fa così – 171 suggestioni su crescita ed evoluzione” di e con Franco Bolelli. PREMIAZIONE dei vincitori delle varie sezioni del Premio IO RACCONTO, con ospiti e intermezzi musicali di Valentina Livi, cantante pesarese selezionata ad X FACTOR 2013. A seguire concerto Ebanoh, con presentazione del nuovo singolo “Grazie” e del cd in uscita “Schizzi”.

 

DOMENICA 24 NOVEMBRE 2013 – RISERVATA partecipanti al Premio e ai possessori Welcome Kit

 

Dalle ore 9.30 presentazione libri di autori esordienti; d_Vulgare | “Un cavallo più veloce – creatività e tecnologia // speech; Mostra estemporanea foto dell’escursione a Gradara (instant-contest via facebook); lancio dell’iniziativa “Io racconto.. Io racconto” (loop project). Ore 11 “Tutta scena – teatro segreto”, alla scoperta del “dietro le quinte” del Teatro Rossini di Pesaro con pranzo in Teatro alle ore 13 (prenotazione obbligatoria).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>