La Vis vuole azzannare i lupi marsicani del Celano: domani alle 14.30 al Benelli

di 

7 dicembre 2013

PESARO – La Vis vuole azzannare i lupetti marsicani. Domani alle 14.30, sulle tribune del vetusto ma storico Benelli, i biancorossi pesaresi ospitano il Celano di mister Morgante. Gli abruzzesi sono squadra particolare, che ha racimolato i 17 punti attuali con il terzo peggior attacco del girone (peggio hanno fatto solo Bojano e Isernia) ma la seconda miglior difesa del lotto (solo l’Ancona capolista ha preso meno gol). Ecco che i vissini del pallone dovranno avere pazienza, cercando di scardinare la retroguardia avversaria senza esporsi al contropiede altrui.

Magi deve fare a meno di Alberto Torelli, squalificato per raggiunto limite di gialli. Per la sostituzione del mediano classe 1995, per il gioco degli under, nell’undici titolare entrerà uno tra il portierino Alessio Osso e Luca Bartolucci. Se giocasse quello che sin qui – Isernia a parte – è stato il viceFoiera, la coppia di mediani sarà Ridolfi-Omiccioli, con le ali Bianchi e Bugaro a innescare le punte Costantino e Chicco (Cremona ancora in panchina). Se invece la scelta ricadesse su Bartolucci, questi potrebbe giocare terzino (al posto di Eugenio Dominici) o esterno alto (al posto di Bianchi). Improbabile che giochi dal primo minuto Tommaso Costantini, appena tornato dalla Scozia dove ha sostenuto un secondo provino coi Glasgow Rangers.Vedremo domani. L’imperativo comunque è quello comunque di fare posta piena per poter dedicare la vittoria a Pierdomenico Burani, il grande Bibi, supertifoso della Vis ma anche del Real Montecchio scomparso in settimana all’improvviso.

Al Benelli arbitra arbitra Ilario Guida di Salerno, fischietto campano che mai ha incrociato né i biancorossi né i marsicani. Diretta integrale sui 91.3, 98.5 e 101.3 di radio Prima rete, anche in streaming su primarete.it e www.pu24.it. Sul nostro sito, come di consueto cronaca testuale durante il match e servizio completo al termine, con tanto di interviste.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIS PESARO (4-4-2): Osso (Foiera); Dominici E., Cusaro, Martini, Dominici G.; Bianchi (Bartolucci), Ridolfi, Omiccioli, Bugaro; Chicco, Costantino. All. Magi
CELANO (4-3-3): Bartoletti; Colantoni, Rea, Fuschi, Bordi; Lancia, Marfia, Granaiola; Dema, Aquaro, Mercogliano. All. Morgante

 

LA 15ESIMA GIORNATA DEL GIRONE F DI SERIE D

O. Agnonese – Civitanovese (oggi)
Jesina – Fano
Amiternina – Termoli
Ancona – Isernia
Bojano – Fermana
Maceratese – Giulianova
Matelica – RC Angolana
Recanatese – Sulmona
Vis Pesaro – Celano

 

LA CLASSIFICA DOPO 14 TURNI

Ancona 30, Maceratese 26, Giulianova 26, Sulmona 25, Termoli 24, Matelica 24, Vis Pesaro 22, Civitanovese 22, Jesina 21, Fermana 19, Fano 18, Celano 17, Amiternina 16, Recanatese 15, O. Agnonese 11, Isernia 10, RC Angolana 6, Bojano 3.
Ancona, Isernia e Bojano -1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>