Pioggia dorata per le scuole di Vallefoglia: un milione e mezzo per Primarie e asili

di 

1 luglio 2014

VALLEFOGLIA – A Vallefoglia una pioggia dorata per l’edilizia scolastica. Lo ha deciso il consiglio comunale appena insediatosi, che nella seconda seduta tenutasi lunedì, cioè ieri, ha dato largo spazio a una questione molto sentita dalla cittadinanza del Comune nato dalla fusione tra Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola.

La scuola primaria "Federico da Montefeltro"

La scuola primaria “Federico da Montefeltro”

Scuole all’ordine del giorno. Tanti i punti importanti all’ordine del giorno che sono stati dibattuti in consiglio, specialmente quelli relative alle scuole del territorio. Sono stati approvati investimenti per un milione e mezzo di euro per l’edilizia scolastica, che specificatamente saranno utilizzati per la costruzione di moduli abitativi scolastici per la Primaria “Federico da Montefeltro” di Montecchio, entro l’inizio del nuovo anno scolastico. Sarà ampliata anche la scuola primaria di via Guidi, mentre negli asili Regina Reginella 1 e Regina Reginella 2 saranno effettuati lavori di adeguamento e di manutenzione che prevedono la costruzione di due aule  nuove di zecca.

Linee programmatiche in 30 giorni. Il neosindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli ha fatto passare l’ordine del giorno che prevede, in soli 30 giorni, l’approvazione delle linee programmatiche di Governo del territorio che amministra. Un risultato importante, che però passa in secondo piano rispetto al problema dell’edilizia scolastica, che è quello su cui si è combattuta la battaglia elettorale. Tutti i candidati, nelle elezioni dello scorso maggio, sono stati chiamati nei vari dibattiti nella zona a pronunciarsi sul problema – sentitissimo – delle strutture scolastiche. Il fatto che si sia materializzato un primo intervento non può che essere salutato positivamente da tutti, al di là delle ideologie e delle bandiere politiche di sorta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>