Un lettore: “Che bella la nostra Pesaro impregnata di cultura”

di 

6 luglio 2014

“Spett.le redazione di pu24,
vorrei, attraverso il vostro quotidiano telematico, esprimere il mio ammirato stupore per l’incredibile scelta culturale che sta offrendo la mia, la nostra Pesaro, da qualche mese a questa parte”.

Inizia così una lettera inviata al nostro quotidiano online da Luigi Moretti de Negri, un lettore che si dice entusiasta del fervore culturale che caratterizza Pesaro negli ultimi tempi. “In un vero e proprio “crescendo” di iniziative di qualità e spessore – continua – si corre quasi il rischio di perdersi qualcosa (dato che l’ubiquità non ci è stata concessa). Lo scorso giovedì, per esempio, il centro storico si presentava vivo e pulsante come non l’avevo mai visto e offriva varie situazioni di intrattenimento che animavano piazze e strade.

“Una citazione a parte merita “Popsophia”: per l’organizzazione, per il valore dei contenuti, per l’intensità degli interventi dei relatori, mi sento di fare i complimenti agli ideatori di questo evento che sta arricchendo culturalmente la nostra città. Credo che la “Nostalgia”, tema centrale dell’edizione di quest’anno, sarà il sentimento che in tanti proveranno da lunedì ripensando all’evento appena conclusosi. Grazie, quindi, a chi diffonde Cultura e ci rende consapevolmente orgogliosi di vivere a Pesaro”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>