Pesce Azzurro, trent’anni dopo la visita di Papa Wojtyla: cartolina ricordo e una mostra fotografica

di 

5 agosto 2014

CARTOLINA PAPA GIOVANNI PAOLO IIFANO – “Quei momenti, la sua vicinanza e le sue parole saranno sempre nei nostri cuori”. Così Marco Pezzolesi, amministratore unico del Pesceazzurro di Fano (Pu), ricorda con emozione la visita di trent’anni fa di Papa Giovanni Paolo II con i pescatori della Coomarpesca e l’aver potuto condividere con il “Papa santo” un avvenimento indimenticabile quando egli cenò, con loro, sulle banchine del porto.

“Voi uomini del difficile lavoro sul mare – disse Papa Wojtyła –, uomini del coraggio quotidiano, siate anche uomini di fede coraggiosa! Non permettete che alcuna tentazione vi faccia cadere dalle mani questa fede. Non permettete che vi sia strappata dalle diverse correnti che compenetrano la mentalità contemporanea. Non permettete che alcuna forma di materialismo la distrugga”.

“Per tutti noi è stato, oltre che un momento di grande gioia e orgoglio – commenta Pezzolesi -, il vedere riconosciuto il ruolo sociale e da protagonista della pesca nella città di Fano”. Per ricordare questo avvenimento e celebrare il trentennale della visita di Papa Giovanni Paolo II, il Pesceazzurro aderisce all’iniziativa organizzata martedì 12 agosto dalla Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola e dal Comune di Fano. Nella stessa giornata, a tutti i clienti del Pesceazzurro sarà consegnata una cartolina-ricordo di quella data storica “perché – aggiunge Pezzolesi – vogliamo condividere il nostro sentimento con tutte le persone che amano e sono affezionate al nostro Pesceazzurro ma, soprattutto, a Papa Giovanni Paolo II“. Nel locale del ristorante self-service, si potrà inoltre visitare, per tutto l’anno, la mostra fotografica dedicata all’evento del 1984. In tanti, potranno riconoscersi nell’essere stati protagonisti di un momento di fede e di grande umanità.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>